Allergia: 10 cose che possono scatenarla oltre al polline

allergia cosa la scatena

Primavera, tempo di allergie. Solitamente le attribuiamo al polline. Ma questa non è la verità. Esistono decine e decine di altri effetti scatenanti, come giustamente sostiene Corriere.it nella sua pagina scientifica. Vediamo, quindi, insieme 10 cose che possono scatenarla oltre al polline.

10. I solfiti

Allergia e solfiti

Contengono istamina e fanno divenire allergenici anche vino , birra, sottaceti, yogurt e crauti. Il Dr. Jeffrey G. Demain del Consiglio Direttivo del Reader’s Digest avverte che possono essere anche utilizzati come conservanti.

9. La frutta fresca

allergia alla frutta fresca

Sì. Avete letto bene! Per chi soffre di sindrome orale allergica la frutta fresca può creare allergia. È dovuta alla reattività crociata fra pollini e alimenti vegetali, che può infastidire il sistema immunitario.

8. Camomilla

Camomilla provoca allergia

Solitamente è un tranquillante, ma la camomilla può creare problemi allergici a chi soffre di intolleranza all’ambrosia, più nota come “febbre da fieno”. La camomilla, infatti, appartiene, come l’ambrosia, alle Asteracee.

7. Pelo animale

Allergia al pelo animale

Anche il pelo dei nostri amici pelosi può creare problemi di allergia. Possono, infatti, divenire il veicolo di muffe che involontariamente introducono nelle nostre case.

6. Gravidanza

Allergia in gravidanza

Il 60% delle donne in gravidanza soffre di allergia. Si tratta della rinite gravidica. Presenta sintomi, come congestione nasale, mucorrea e starnuti ripetuti. Solitamente scompare un paio di settimane dopo il parto.

5. Decongestionanti nasali

Decongestionanti nasali e allergie

Sono uno dei rimedi praticati per l’allergia. Ma essi stessi divengono allergenici se ne abusiamo. Il rischio è quello di incappare nella rinite medicamentosa.

4. Gli insospettabili: libri, tappeti e vestiti bagnati

allergenici nei libri

In essi si annidano muffe e funghi, che possono farci divenire allergici. Altre fonti sono i tappeti bagnati, le piastrelle di casa, i muri e i bidoni della spazzatura.

3. Attenzione ai bagni freddi

allergia tuffi acqua fredda

Molti lo considerano un toccasana, ma tuffarsi in acque gelide, con una differenza notevole di temperatura esterna, può causare la rinite dello sciatore. Viene aumentata la stimolazione del freddo della mucosa nasale e scatta una reazione allergica.

2. Prodotti per i capelli

polline nel gel capelli

Nulla da dire sulla composizione, ma per la loro “viscosità” alcuni prodotti, come gel e creme per i capelli, attraggono e catturano il polline. Se proprio uno li vuole usare, si assoggetti a lavare i capelli ogni giorno per liberarli da quanto è stato imprigionato il giorno prima.

1. Topi

topi veicoli allergia

I topi e i roditori, in genere, possono scatenare allergie a causa delle proteine che contengono nell’urina, nella saliva e nella pelle. Colpiscono occhi, respirazione e naso.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required