Ecco come capire il comportamento dei gatti

I gatti.

I gatti sono animali da compagnia da urlo e averne ci trasmette sensazioni uniche e per questo motivo oggi vorrei parlare del loro comportamento grazie ad un post pubblicato su Petclub. Inoltre, ho già trattato di qualche curiosità sul loro conto.

Ecco che vorrei parlarvi di qualche cosa davvero interessante sul loro comportamento.

1. Per quale motivo il gatto ama strofinarsi contro le gambe delle persone?

Ebbene, si tratta del suo rituale di benvenuto e di un suo modo per salutarci, ma sarebbe una maniera anche per sentire l’odore e per marcare l’uomo con il suo. Ciò lo rende più sicuro e a suo agio con il proprio padrone.

2. Perché “impasta” con le zampe anteriori il grembo del padrone?

Si tratta di un comportamento infantile che mantiene per tutta la vita. Quando guarda una persona seduta con il ventre libero il gattino riceve segnali simili al richiamo di mamma gatta per la poppata. Così esegue tutti i movimenti di “impastatura”.

3. Perché muove la coda in certe situazioni?

Solitamente, il gatto potrebbe sembrare arrabbiato, ma in realtà si trova in uno stato di conflittualità perché vorrebbe fare due cose nello stesso tempo, tuttavia, una esclude l’altra. Quindi, quando è attratto da due desideri opposti la sua coda reagisce come se il corpo fosse spinto da una parte all’altra.

4. Perché il gatto soffia?

Allora, il gatto emette un suono (soffio) quando si trova in pericolo e, facendo ciò, vuole dare l’impressione al suo nemico di essere pericoloso o velenoso.

5. Perché il gatto ama stare in alto?

Infine, questo non è solamente un modo per dare uno sguardo al suo territorio, ma lo fa anche per tenere sotto controllo una preda, per riposare e per “parlare” con i suoi padroni.

Ecco che ora ho parlato di questi 5 comportamenti dei gatti davvero interessanti. Ne conoscete altri?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required