La civetta: ecco cosa mangia

La civetta.

La civetta è un uccello mozzafiato e creato da Madre Natura. Abbiamo già parlato di dove vive quest’animale e oggi vogliamo vedere un po’ cosa mangia aiutandoci con il sito Digilander. Ecco, quindi, l’alimentazione di quest’essere vivente davvero meraviglioso da osservare.

La civetta può raggiungere i 22 centimetri di lunghezza ed ha un’apertura alare di 58 centimetri. Inoltre, ha una testa appiattita e dischi facciali evidenti con un fondo di colore biancastro. Gli occhi sono gialli e il piumaggio superiore è soprattutto bruno. La femmina è leggermente più grande del maschio.

Dove è diffusa? Ebbene, la possiamo osservare in Europa centrale e meridionale, in Asia centrale e in Africa settentrionale e orientale. C’è anche in Italia con oltre 10000 coppie nidificanti.

Cosa mangia la civetta? Si nutre di topi, uccellini, rettili, anfibi, pipistrelli e grandi insetti. Appena vede uno di questi animali gli piomba addosso quasi ad ali chiuse, lo afferra per una zampa e poi torna al luogo da cui è partita. Se si tratta di un uccello gli toglie le penne prima di mangiarlo.

Ecco che abbiamo visto qualche informazione generale sulla civetta e cosa può mangiare quest’animale che è stato messo al mondo dalla natura che ci circonda.

Cosa ne pensate?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required