Ecco cosa mangiano gli ippopotami

L'ippopotamo.

Gli ippopotami sono animali giganteschi che sono stati creati da Madre Natura e abbiamo già parlato di quanto pesano questi enormi esseri viventi. Ma vi siete mai chiesti cosa mangiano? Ce lo siamo domandati e abbiamo trovato una risposta consultando i siti Elicriso e Lettera43. Vediamo di capire meglio l’argomento.

L’ippopotamo è conosciuto scientificamente con il nome di Hippopotamus amphibius e vive nell’area dell’Africa sub-sahariana e in genere si trova in Uganda, Kenya, Tanzania, Mozambico e Zambia, ma è presente anche in altri piccoli Paesi africani con gruppi poco significativi. La sua popolazione si è ridotta in modo drastico a causa dell’urbanizzazione che ha distrutto i suoi habitat naturali.

Ha un corpo molto tozzo con le zampe che sono corte e che fanno muovere questo gigante in maniera davvero goffa: queste sono provviste di piedi larghi che rappresentano degli ottimi remi. Inoltre, ha quattro dita spesse e larghe che servono da racchette per impedire di sprofondare nel fango.

Ma cosa mangiano questi giganti creati dalla Natura? Sono animali erbivori e carnivori facoltativi, cioè possono cibarsi di carne delle carcasse di altri animali per difendere il territorio. La loro alimentazione è composta da diverse specie di graminacee e vanno ghiotti di alcune specie di questo gruppo sistematico di piante: Panicum, Urocholora e Cynodon. Ma il loro menu varia a seconda di dove si trovano.

Ecco che abbiamo visto cosa mangiano questi animali giganteschi e qualche informazione interessante sugli ippopotami e speriamo di essere stati abbastanza chiari.

Cosa ne pensate?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required