Ecco cosa mangiano i castori

Un castoro.

I castori sono animali da compagnia spettacolari e che sono davvero unici e irripetibili. Ma vi siete mai chiesti cosa possono mangiare? L’ho scoperto leggendo un post pubblicato su Science19.

Inoltre, restando in tema di animali ho già parlato di alcune guide su come prendersi cura della tartaruga d’acqua dolce, del pesce rosso, del pesce combattente, del criceto dorato e del pesce neon.

Cosa mangia un castoro

Un castoro è un essere vivente spettacolare che può mangiare la legna e includerla nella sua dieta. Generalmente si alimenta di alberi che hanno un diametro tra 2 e 6 pollici: pioppi, betulle, ontani, aceri e salici. In genere preferisce lo strato verde interno delle cortecce usando tutto ciò che rimane per costruire le dighe.

Ma non mangia solo il legno. Infatti, si alimenta anche di frutta, verdura e altre piante. Consuma mele, alghe, radici, foglie varie, carote, mele e broccoli.

C’è da dire anche che i castori hanno due grandi incisivi che usano per masticare il legno duro e che crescono costantemente e possono aumentare fino a 4 piedi all’anno.

I castori sono animali che non mangiano solamente il legno degli alberi e ora sappiamo che possono alimentarsi di altro.

Sono animali che tolgono il fiato per la loro bellezza e pensate che in tanti li adorano fino alla follia perché sono più unici che rari e sono solamente da ammirare.

Cosa ne pensate? Conoscete altro che possono mangiare?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required