Ecco cosa mangia la foca leopardo

La foca leopardo.

Oggi vogliamo parlare ed avere qualche informazione sulla foca leopardo e su cosa può mangiare grazie ad un articolo pubblicato su Ideegreen. Abbiamo già visto anche la differenza tra le foche e le otarie, ma ora vogliamo focalizzare l’attenzione su altro.

Tra le foche presenti in Antartide, la foca leopardo è la seconda per dimensioni e ha vista e olfatto abbastanza sviluppati.

Caratteristiche della foca leopardo

La foca leopardo ha il dorso e il capo di colore grigio scuro e il ventre chiaro e argenteo, mentre il petto e la parte superiore del collo sono di colore blu. Il corpo è slanciato, da vero nuotatore, con la testa e la bocca ben sviluppati e i suoi denti frontali sono affilati.

Dimensioni della foca leopardo

Appartiene alla famiglia Phocidae ed è l’unica nelle sue sembianze. Può essere lunga anche 4 metri e pesare ben 500 chilogrammi e possiamo sottolineare come le femmine siano più grandi e pesanti dei maschi.

Dove vive la foca leopardo

La foca leopardo vive in Antartide perché si trova molto bene in acque fredde e possiamo osservarla anche in altre acque come in Australia e Nuova Zelanda. Inoltre, potrebbe essere uno di quegli animali che in un immediato futuro sarebbe minacciato dai disastri ambientali causati dal petrolio.

Cosa mangia la foca leopardo

La foca leopardo ama mangiare il krill, ma non rifiuta altre cose come i pinguini, uccelli marini e altre specie di foche.

Ecco che abbiamo visto la foca leopardo, dove vive, cosa mangia e qualche caratteristica su quest’interessante animale che è a dir poco spettacolare.

La foca leopardo è un animale davvero spettacolare e meraviglioso che va rispettato e tutelato perché è più unico che raro ed è da ammirare assolutamente almeno una volta nella vita. Si tratta di una specie a dir poco straordinaria.

Cosa ne pensate?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required