Riccio e porcospino sono due animali differenti

Il riccio.

Ci sono animali che spesso confondiamo tra di loro perché non li conosciamo bene. Per evitare il problema ci siamo dedicati già alla differenza che esiste tra papera e anatra, ma ora volevamo parlare un po’ di come distinguere il riccio dal porcospino consultando il sito Animalpedia.

Differenza delle dimensioni

Una delle differenze che si può notare è senza dubbio la dimensione del corpo: il riccio è più piccolo e può essere lungo 30 centimetri e pesare più di 1 chilogrammo, mentre il porcospino è più grande e può raggiungere i 60 centimetri di lunghezza e pesare anche 15 chilogrammi.

Differenza della distribuzione geografica

Un’altra differenza sta nella distribuzione geografica di questi animali che sono davvero spettacolari. Infatti, il riccio vive principalmente in Europa, Asia ed Africa, mentre il porcospino lo possiamo vedere in Europa, Asia ed Africa, ma ci può essere qualche specie anche in America.

Differenza dell’alimentazione

Volevamo sottolineare anche la differenza nell’alimentazione. I ricci sono animali insettivori e la loro dieta si basa sul consumo di insetti, mentre i porcospini sono vegetariani e mangiano principalmente frutta e verdura.

Differenza degli aculei

Ci sono anche gli aculei che sono diversi tra questi due animali molto gradevoli e c’è da dire che quelli dei ricci sono molto più corti rispetto a quelli dei porcospini.

Ecco che abbiamo parlato un po’ di come distinguere facilmente un riccio da un porcospino e speriamo di essere stati abbastanza chiari.

Sapete altre differenze?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required