Razza, manta e torpedine sono diverse.

Quali sono le differenze e le analogie tra razze, mante e torpedini? Non è difficile distinguerli e cercherò di presentarvi un trucco abbastanza banale, ma che permette un semplice riconoscimento.

Sono pesci cartilaginei (come lo squalo bianco) provvisti di un apparato scheletrico costituito esclusivamente da cartilagine che li rende più leggeri e flessibili.

Negli squali le fessure branchiali sono poste ai lati del corpo (pleurotremati). Mante, razze e torpedini le portano in posizione ventrale (ipotremati). Presentano il corpo compresso dorso-ventralmente e appartengono al Superordine dei Batoidei.

Qual è il “trucco”che permette una facile distinzione?

Bisogna osservare la forma del corpo (disco): le razze hanno un aspetto romboidale, le torpedini “ad otto” e le mante ovale.

Commenti

  • a thought by Perchè i pesci non parlano? -Scienze Naturali

    […] e otariaInquinamento e contaminazioneMillepiedi e centopiediProtostomi e deuterostomiRana e rospoRazza, manta e torpedineSquali e pesci osseiCoccodrillo e alligatoreDomande e risposteChe cos’è un vulcano?Che cosa […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo toro e squalo leuca possono risalire i fiumi –

    […] Nei pesci ossei lo scheletro è fatto da una matrice ossea, invece. Sono pesci cartilaginei razze, mante, torpedini e […]

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required