Differenze tra pesci cartilaginei e pesci ossei

Differenze tra pesci cartilaginei e pesci ossei

Differenze tra pesci cartilaginei e pesci osseiHo già trattato gli squali, ma senza entrare in merito. Nel senso che non ho ancora elencato le differenze tra pesci cartilaginei (squali, razze e chimere) e ossei. Queste sono importanti per l’identificazione a prima vista di un pesce. Vorrei approfondire questo discorso perché ci sono ancora tante incomprensioni in merito e vale la pena tentare di togliere ogni dubbio e confusione.

La prima differenza sta nel nome: i pesci cartilaginei (Condroitti) hanno un apparato scheletrico costituito da cartilagine che lo rende più flessibile, mentre i pesci ossei (Osteitti) possiedono un apparato scheletrico osseo. Ma le differenze non si fermano qui.

Continuiamo a descrivere le divergenze tra Condroitti e Osteitti:

– i pesci ossei hanno un opercolo che copre la camera branchiale, i cartilaginei hanno da 5 a 7 fessure branchiali libere, cioè prive di opercolo;

– i Condroitti hanno la bocca in posizione ventrale, gli Osteitti in posizione terminale;

– presenza nei pesci ossei di una vescica natatoria che permette di spostarsi verticalmente  nella massa d’acqua, i pesci cartilaginei ne sono sprovvisti;

– gli squali possiedono le ampolle di Lorenzini per captare i campi elettrici delle prede, i pesci ossei non hanno questa struttura, ma entrambi hanno il sistema della linea laterale che percepisce variazioni di pressione nella massa d’acqua;

– gli Osteitti si riproducono tramite fecondazione esterna, cioè il maschio eiacula lo sperma all’esterno e, contemporaneamente, la femmina depone le uova che vengono fecondate; gli squali utilizzano la fecondazione interna, cioè il maschio introduce il suo pene (pterigopodio) nella vagina (cloaca) della femmina;

– i pesci cartilaginei hanno denti non infissi nelle arcate mandibolari, ma attaccati alle gengive, e per questo possono essere persi e sostituiti per tutta la vita (squali), oppure hanno placche dentali (batoidei, cioè Condroitti di fondo); i pesci ossei hanno denti di varia foggia e attaccati alle arcate mandibolari.

Ecco, queste sono le differenze fondamentali. Penso che ora siano tutti in grado di distinguere pesci cartilaginei e ossei.

Commenti

  • a thought by Classificazione degli squali (pesci cartilaginei) -Scienze Naturali

    […] punta il dito verso i cugini stretti degli squali: razze e chimere. Tutti e tre sono inclusi nei Condroitti (pesci cartilaginei), dotati di un apparato scheletrico costituito essenzialmente da cartilagine, […]

    Rispondi

  • a thought by Comportamento in superficie dello squalo bianco -Scienze Naturali

    […] penso assolutamente che i miei cari utenti si possano lamentare se dedico tanti post agli squali, soprattutto se trattano dello squalo bianco, il più temuto predatore dei mari assieme […]

    Rispondi

  • a thought by Un altro squalo che toglie il fiato: a tu per tu con lo squalo balena -Scienze Naturali

    […] so voi, ma io ogni volta che guardo un documentario sugli squali mi ci immergo proprio, soprattutto se lo squalo in questione è uno squalo bianco. Ma lasciamo da […]

    Rispondi

  • a thought by Perchè gli squali stanno andando verso un marcato declino? -Scienze Naturali

    […] squali sono, assieme ai coccodrilli, la specie che da più tempo è presente sul nostro pianeta, ma, […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo azzurro o verdesca: un altro squalo dei nostri mari -Scienze Naturali

    […] per voi un altro squalo interessante perchè conosciuto da tanti e ben distribuito nei mari e negli oceani. Sto parlando […]

    Rispondi

  • a thought by La straordinaria manta -Scienze Naturali

    […] parente stretto dello squalo bianco.Perchè? La manta, Manta birostris, appartiene, come gli squali, al raggruppamento sistematico dei pesci cartilaginei (Condroitti) in quanto presenta un apparato […]

    Rispondi

  • a thought by Spiaggiamento di un Cetaceo lungo la costa ionica calabrese -Scienze Naturali

    […] La superficie del corpo dell’animale è spesso ricoperta da graffi dovuti essenzialmente agli attacchi degli squali. […]

    Rispondi

  • a thought by Caratteristiche generali degli animali acquatici -Scienze Naturali

    […] eurialino = si adatta alle variazioni di salinità (per esempio, una specie di squalo, lo squalo leuca , si adatta a queste […]

    Rispondi

  • a thought by Quali sono gli squali più comuni del Mediterraneo? -Scienze Naturali

    […] domanda relativa al mondo degli squali: quali sono gli squali più comuni del Mar Mediterraneo? Sicuramente non rientra lo squalo bianco […]

    Rispondi

  • a thought by Qual è lo squalo più veloce? -Scienze Naturali

    […] poteva di certo mancare una domanda del genere: qual è lo squalo più veloce? Provate ad indovinare. Secondo voi chi è? Io sarei piuttosto convinto che lo squalo […]

    Rispondi

  • a thought by Gli squali non fanno l'occhiolino -Scienze Naturali

    […] Io, fino a poco fa, non ero a conoscenza dell’argomento, sinceramente. Bando alle ciance: gli squali non fanno […]

    Rispondi

  • a thought by Perchè i pesci non parlano? -Scienze Naturali

    […] sono suddivisi, in linea generale, in pesci ossei (Osteitti) e pesci cartilaginei (Condroitti =squali, mante, razze e torpedini): i primi hanno un apparato scheletrico costituito da osso; i secondi, […]

    Rispondi

  • a thought by L'affascinante squalo grigio: comune negli acquari -Scienze Naturali

    […] grigio potete recarvi in un qualsiasi acquario. In quasi tutti gli acquari del mondo che ospitano squali, potete ammirare e osservare attentamente lo squalo grigio, che gira tranquillamente attorno alla […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo e uomo: a volte accade l'impensabile! -Scienze Naturali

    […] si sarebbe mai immaginato una foto del genere?! Uno squalo che “batte il cinque”ad un sub?! La natura ci stupisce sempre e ci fa capire che […]

    Rispondi

  • a thought by Australia: attacco di uno squalo. Pessima informazione data dall'Ansa -Scienze Naturali

    […] agenzia di informazione sulla rete, Ansa.it, stamattina ha messo in evidenza un attacco mortale di squalo in Australia a circa 200 km da Perth, in particolare sulla costa occidentale australiana. Io ho […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo spiaggiato nella locride (RC) -Scienze Naturali

    […] squalo in questione è una specie molto comune nel Mar Mediterraneo come lo è un altro squalo famoso e […]

    Rispondi

  • a thought by All'interno dei Carcariniformi –

    […] trattato di questo ordine (=raggruppamento di specie con caratteri simili) nei vari post sugli squali, ma senza entrare in merito. Oggi vorrei trattare le famiglie incluse in questo ordine meraviglioso […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo tigre va a caccia anche di uccellini –

    […] uno squalo “pattumiera” perchè è eurifago, ovvero ha un’ampia valenza alimentare e mangia […]

    Rispondi

  • a thought by Caratteristiche della classe Pisces: i pesci –

    […] Per il galleggiamenti in mare sono muniti di una vescica natatoria, assente nei pesci cartilaginei (squali), i quali per “galleggiare” acqua utilizzano il fegato enorme. Hanno lo scheletro […]

    Rispondi

  • a thought by Il ramarro e il biacco –

    […] il gruppo di animali che ha segnato la storia del nostro ben amato pianeta Terra e, assieme agli squali, sono gli organismi che da tempo immemore sono i più frequenti abitanti del nostro pianeta, già a […]

    Rispondi

  • a thought by La Cagnetta o bavosa di fiume –

    […] pesce osseo di fiume, la cagnetta o bavosa di fiume, è nota sotto il nome scientifico di Salaria fluviatilis e […]

    Rispondi

  • a thought by Semplice tabella sugli squali pericolosi e innocui –

    […] i miei utenti ho costruito una tabella che include gli squali più pericolosi e quelli totalmente innocui, inoffensivi, che non farebbero del male nemmeno ad una […]

    Rispondi

  • a thought by Domande sul mondo degli squali –

    […] costruire una semplice tabella con le domande più comuni sul meraviglioso e misterioso mondo degli squali. Una tabella semplice, con risposte […]

    Rispondi

  • a thought by Ancora notizie sulla classificazione degli squali –

    […] Esistono quattro Superordini di squali: […]

    Rispondi

  • a thought by I dieci animali più pericolosi del mondo –

    […] Squalo […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo leopardo caduto dal cielo su un campo da golf –

    […] ha fatto lo squalo a cadere dal cielo sul campo da golf? Secondo gli esperti, l’ipotesi più probabile è che un […]

    Rispondi

  • a thought by Shark Swarm-squali all'attacco: film cafone!!! –

    […] paio di mesi addietro ho visto un film abbastanza infamante sul mondo degli squali: “Shark Swarm-Squali all’attacco”. Chiedo scusa agli utenti se ho scritto solo […]

    Rispondi

  • a thought by Gli squali fanno meno vittime di tanti altri animali! –

    […] c’è un dato di fatto: gli squali causano meno vittime rispetto a tanti altri animali. Perchè continuare a massacrarli senza motivo […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo bianco può scegliere anche di non alimentarsi di una preda –

    […] Lo squalo bianco appartiene al Regno degli Animali, phylum dei Cordati (provvisti di corda dorsale), classe dei Pesci, ordine dei Lamniformi, famiglia dei Lamnidi, genere Carcharodon e specie carcharias. Genere e specie di un animale vanno riportate sempre in corsivo: genere maiuscolo, specie minuscolo. […]

    Rispondi

  • a thought by Presentazione in power point: "Strategie alimentari e dieta nello squalo bianco" –

    […] di seguito la mia presentazione in power point sulle “Strategie alimentari e dieta nello squalo bianco” che ho preparato come argomento di tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali. […]

    Rispondi

  • a thought by Il magico mondo dei Rettili –

    […] il gruppo di animali che ha segnato la storia del nostro ben amato pianeta Terra e, assieme agli squali, sono gli organismi che da tempo immemore sono i più frequenti abitanti del nostro pianeta, già a […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo bianco può alimentarsi di carcasse di Cetacei –

    […] giorno fa su internet ho guardato un video molto interessante che mostrava come un gruppo di squali si stava alimentando di una carcassa di una balena, prossima ad arenarsi sulla spiaggia. Per la […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo toro e squalo leuca possono risalire i fiumi –

    […] da parte dello squalo toro. Grazie cugino, questo post è per te !Squalo toro e squalo leuca sono pesci cartilaginei, ovvero con l’apparato scheletrico costituito da cartilagine che lo rende leggero, flessibile […]

    Rispondi

  • a thought by Scoperto un possibile antivirus negli squali –

    […] è stata chiamata squalamina, un composto simile al noto colesterolo e presente nei tessuti degli squali dove combatte contro i virus che vi si annidano, molto difficili da eliminare, invece, […]

    Rispondi

  • a thought by Lo stupendo cavalluccio marino

    […] cavalluccio marino è un pesce osseo incluso nel famoso ordine dei Sygnathiformes, noto per la presenza di due specie di pesci […]

    Rispondi

  • a thought by Fauna e flora della Riserva Regionale della Valle del fiume Crati

    […] di pesci tipiche di questa zona particolare sono il cefalo (Mugil cephalus), l’orata (Sparus aurata) e la […]

    Rispondi

  • a thought by Il cefalo o muggine

    […] altro pesce osseo meraviglioso e buono da mangiare  è il cefalo o muggine, Mugil cephalus(Linnaeus, 1758). Di […]

    Rispondi

  • a thought by La torpedine: stupenda e pericolosa !

    […] la torpedine ocellata è un pesce cartilagineo, provvisto di un apparato scheletrico munito di cartilagine, che lo rende più leggero e […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo bianco: fasi di un'azione predatoria

    […] alle condizioni naturali o meteo marine del luogo o del momento. E’ ormai inoltre noto che questi squali apprendano dalle esperienze passate e adeguino le loro strategie al mutare delle tattiche difensive […]

    Rispondi

  • a thought by Gli organismi acquatici: varietà e tipologie

    […] possibili grazie ad un elevato grado di adattamento: un esempio è rappresentato dagli squali, i quali sono presenti nei mari e negli oceani di tutto il mondo da circa 300 milioni di anni, […]

    Rispondi

  • a thought by Differenze tra razza, manta e torpedine | Razza, manta e torpedine

    […] di tutto, razze, mante e torpedini sono pesci cartilaginei (come lo squalo bianco e tutti gli altri squali) e sono provvisti di un apparato scheletrico costituito esclusivamente da cartilagine che lo rende […]

    Rispondi

  • a thought by La famiglia dello squalo bianco: i Lamnidae

    […] per esempio lo squalo bianco.  Appartiene al Regno degli Animali, phylum dei Cordati (provvisti di corda dorsale), […]

    Rispondi

  • a thought by Squali a mare: 7 motivi per non avere paura

    […] differenti avvistamenti di squali documentati nei mari italiani, si è creato troppo panico tra i bagnanti. Non tutte le specie […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo bianco come "cacciatore" – Scienze Naturali

    […] grande squalo bianco è un cacciatore violento e spietato e lo troviamo in attività sia di giorno che di notte. […]

    Rispondi

  • a thought by Qualche notizia sul pesce rosso – Scienze Naturali

    […] osseo (Osteitti), dotato di scheletro ossificato, a differenza dei pesci cartilaginei (Condroitti, squali), provvisti di un apparato scheletrico cartilagineo, che rende lo scheletro più leggero, […]

    Rispondi

  • a thought by Anche lo squalo balena vittima del "finning" – Scienze Naturali

    […] fotografato alcuni esemplari di squalo balena che evidenziavano le pinne mozzate. Questa specie di squalo enorme, può superare i 20 metri di lunghezza, è la meno pericolosa tra gli squali. Secondo voi, a […]

    Rispondi

  • a thought by Quali sono gli squali più pericolosi? – Scienze Naturali

    […] partendo sempre dal presupposto che non bisogna stuzzicare o far innervosire nessuna specie di squalo in particolare perchè risulterebbe logicamente aggressiva.Tra i più pericolosi cito i due […]

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required