guida alle energie rinnovabili

Si definisce energia rinnovabile la fonte energetica che, a differenza dei combustibili fossili e del nucleare, può essere considerata virtualmente inesauribile: eolico, solare termico, fotovoltaico, idroelettrico, geotermico, biomasse. La loro importanza sta nel fatto che riducono al minimo o esauriscono totalmente l’immissione in atmosfera di gas serra, soprattutto il biossido di carbonio.

Le fonti rinnovabili contribuiscono per circa il 12,3% al fabbisogno energetico mondiale, per il 5,7% a quello europeo e per il 15,7% a quello italiano. Eccole di seguito:

  1. Energia eolica
  2. Energia fotovoltaica
  3. Energia solare termica
  4. Energia idroelettrica
  5. Energia geotermica
  6. Biomassa

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required