Faccia a faccia con il grande squalo bianco

Scopri l'etogramma dello squalo bianco in Sud Africa

Il grande squalo bianco è un predatore marino ai vertici delle catene alimentari. Chi è lo squalo bianco? A quale classe appartiene?

squalo bianco

Il suo nome scientifico è Carcharodon carcharias e appartiene alla grande Classe dei Condroitti (o pesci cartilaginei), che si differenziano dagli Osteitti (o pesci ossei) in quanto possiedono cartilagine nel loro apparato scheletrico. Ai pesci cartilaginei appartengono anche le razze e la chimera.

È distribuito in tutti i mari temperati del mondo, anche nel Mar Mediterraneo: la sua presenza è certa, ma avvistarlo è raro. È di natura pelagica, cioè frequenta il mare aperto, anche se non mancano avvistamenti in prossimità delle coste.

squalo bianco

Super-predatore posto ai vertici delle catene alimentari marine a causa di alcune particolari caratteristiche:

  • Idro-dinamicità, il corpo dello squalo bianco è ricoperto da scaglie placoidi (o dentelli dermici) che lo rendono idrodinamico
  • Colore, con la presenza della contro-tonalità lo squalo bianco è quasi invisibile nella massa d’acqua perché possiede il ventre bianco (se osservato dal basso lo fa confondere con la superficie chiara dell’acqua) e il dorso scuro (se osservato dall’alto lo mimetizza con l’oscurità del fondale)
  • Omeotermia, lo squalo bianco è a sangue caldo grazie ad un meccanismo di controllo della temperatura che gli consente di cacciare anche in acque fredde
  • Organi di senso, possiede sofisticati organi sensoriali come una discreta vista, grazie ad una serie cellule (tapetum lucidum), che aumentano l’intensità della luce in entrata
  • Denti, possiede denti triangolari e seghettati che permettono un morso più tagliente

squalo bianco

L’alimentazione

Un esemplare giovane si alimenta di piccoli squali e pesci, mentre un individuo adulto comprende nel suo spettro alimentare anche pinnipedi e cetacei.

Predazione verso i pinnipedi

In Sudafrica lo squalo bianco, nascondendosi in prossimità del fondale e spiando una preda in superficie, utilizza attacchi verticali accompagnati spesso da salti fuori dall’acqua (chiamati breach).

squalo bianco

Predazione verso i Cetacei

Qui ho voluto evidenziare la differenza tra la predazione e lo scavenging (o necrofagia): la prima riguarda un’azione predatoria verso prede vive, mentre la seconda si riferisce all’alimentazione di carcasse di cetacei.

Related Images:

Commenti

  • a thought by Lo squalo tigre: la "pattumiera" del mare – Scienze Naturali

    […] è stato ritrovato di tutto: targhe di automobili, pezzi di lamiera, etc… A differenza dello squalo bianco che vive in acque temperate (temperatura dell’acqua tra 10 e 18 gradi centigradi) lo squalo […]

    Rispondi

  • a thought by La famiglia dello squalo bianco: i Lamnidae

    […] Lo squalo bianco, il più temuto predatore dei mari, appartiene ai Lamnidae, una famiglia di pesci cartilaginei. […]

    Rispondi

  • a thought by La prossima volta che qualcuno ti dice che gli squali uccidono tante persone digli che…

    […] prossima volta che qualcuno ti dice che gli squali uccidono tante persone digli […]

    Rispondi

  • a thought by I "salti" dello squalo bianco

    […] grande squalo bianco, predatore dei mari e degli oceani, è il capo indiscusso del mare in quanto risulta essere ai […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo toro e squalo leuca possono risalire i fiumi – Scienze Naturali

    […] è stato anch’esso osservato mentre risaliva il corso dei fiumi: è un lamniforme come lo squalo bianco, predatore all’apice delle catene alimentari […]

    Rispondi

  • a thought by Messaggio per Wild: non sparate CAZZATE sullo squalo bianco ! – Scienze Naturali

    […] un paio di sere fa hanno mandato un servizio su un attacco fallito da uno squalo bianco che si è infilato in una gabbia subacquea per turisti: il dannato narratore ha detto che lo squalo […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo bianco può alimentarsi di carcasse di Cetacei – Scienze Naturali

    […] due le specie di squali che maggiormente esibiscono il comportamento di “scavenging”: lo squalo bianco e la […]

    Rispondi

  • a thought by Presentazione in power point: "Strategie alimentari e dieta nello squalo bianco" – Scienze Naturali

    […] che ho preparato come argomento di tesi per la laurea triennale in Scienze Naturali. Lo squalo bianco è il mio animaletto […]

    Rispondi

  • a thought by Shark Swarm-squali all'attacco: film cafone!!! – Scienze Naturali

    […] o sui giornali! Se li lasciassimo in pace per cavoli loro, non succederebbe proprio nulla! Lo squalo bianco nel film forma banchi numerosi: ahahahhaahhah, lo squalo bianco è una specie prettamente […]

    Rispondi

  • a thought by Squalo bianco: teoria del foraggiamento ottimale – Scienze Naturali

    […] carcharias, alias “squalo bianco“, appertiene alla grande Classe dei Condroitti, i famigerati pesci cartilaginei (squali), i […]

    Rispondi

  • a thought by Quali sono gli squali più comuni del Mediterraneo? – Scienze Naturali

    […] degli squali: quali sono gli squali più comuni del Mar Mediterraneo? Sicuramente non rientra lo squalo bianco in quanto è raro avvistarlo nel nostro mare. Ho già dedicato un post sulle motivazioni delle […]

    Rispondi

  • a thought by I denti dello squalo bianco – Scienze Naturali

    […] denti dello squalo bianco sono adatti a tranciare il guscio di una tartaruga, a fare a pezzi le ossa di una foca, a staccare […]

    Rispondi

  • a thought by Pescato in Messico un mega squalo bianco – Scienze Naturali

    […] un gruppo di pescatori del posto ha pescato un vero e proprio “mostro” marino: uno squalo bianco. Attenzione: non lo hanno trovato spiaggiato, ma è stato pescato, che è totalmente differente […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo bianco e gli odontoceti – Scienze Naturali

    […] squalo bianco attacca piccoli odontoceti nello stesso modo con il quale attacca pinnipedi e umani: un rapido […]

    Rispondi

  • a thought by Il pesce luna: un altro pesce osseo – Scienze Naturali

    […] da cartilagine che lo rende più flessibile, leggero e idrodinamico. Un pesce cartilagineo è lo squalo bianco e tutti gli atri […]

    Rispondi

  • a thought by Australia: attacco di uno squalo. Pessima informazione data dall'Ansa – Scienze Naturali

    […] agenzia di informazione sulla rete, Ansa.it, stamattina ha messo in evidenza un attacco mortale di squalo in Australia a circa 200 km da Perth, in particolare sulla costa occidentale australiana. Io ho […]

    Rispondi

  • a thought by Qual è lo squalo più veloce? – Scienze Naturali

    […] dei Lamniformi include, fra gli altri, il grande squalo bianco, presente anch’esso nel Mar Mediterraneo, anche se le sue osservazioni sono rare. E’ […]

    Rispondi

  • a thought by Perchè le osservazioni dello squalo bianco nel Mediterraneo sono rare? – Scienze Naturali

    […] domanda. Lo squalo bianco è diffuso in tutti i mari temperati (temperatura dell’acqua tra circa 10 e 20 gradi Celsius) […]

    Rispondi

  • a thought by Perchè lo squalo bianco effettua "salti" fuori dall'acqua? – Scienze Naturali

    […] è conosciuto per le sue prodezze in ambito alimentare: c’è solo un posto al mondo dove lo squalo bianco effettua dei salti col proprio corpo fuori dall’acqua. Perchè solo in quest’area e non […]

    Rispondi

  • a thought by Gli squali in Calabria: si, sono presenti – Scienze Naturali

    […] Squalo bianco, Carcharodon […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo bianco e i suoi competitori – Scienze Naturali

    […] persone amanti della natura potrebbero pensare che il  grande squalo bianco, predatore eccelso dei mari, non abbia alcun competitore vista la sua mole: può arrivare anche a […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo bianco e il suo cugino estinto: il Megalodonte – Scienze Naturali

    […] viene spontanea una domanda: lo squalo bianco si è evoluto dal suo cugino, ormai estinto, Megalodonte? Il nome  scientifico del megalodon è […]

    Rispondi

  • a thought by Comportamento in superficie dello squalo bianco – Scienze Naturali

    […] miei cari utenti si possano lamentare se dedico tanti post agli squali, soprattutto se trattano lo squalo bianco, il più temuto predatore dei mari assieme all’orca assassina. In questo post vorrei elencare […]

    Rispondi

  • a thought by Piccoli di squalo bianco nelle acque calabresi: possibile "nursery"? – Scienze Naturali

    […] tre segnalazioni riguardanti il ritrovamento e l’avvistamento di giovani individui di squalo bianco. Tutte e tre in aree geografiche differenti, ma sempre nelle acque calabresi, più precisamente nello […]

    Rispondi

  • a thought by Lo squalo bianco nel Mediterraneo – Scienze Naturali

    […] risposto precedentemente in modo apporfondito. Un’altra domanda che sorge spontanea è se il grande squalo bianco è presente nel nostro mare, il Mar Mediterraneo.E io rispondo per togliere sto dubbio agli utenti e […]

    Rispondi

  • a thought by La morfologia dello squalo bianco – Scienze Naturali

    […] ora la morfologia a partire dal capo procedendo verso la coda. La prima caratteristica dello squalo bianco è il muso, munito di una serie di organi sensibili alle variazioni del campo magnetico emesso dalle […]

    Rispondi

  • a thought by La riproduzione negli squali – Scienze Naturali

    […] dei loro fratelli nell’utero (cannibalismo intrauterino). La oofagia si riscontra nello squalo bianco, l’adelfofagia nello squalo […]

    Rispondi

  • a thought by Squali pericolosi e innocui – Scienze Naturali

    […] squalo bianco (Carcharodon […]

    Rispondi

  • a thought by Scopri i 5 squali pericolosi per l'uomo

    […] Il grande squalo bianco è un predatore marino ai vertici delle catene alimentari. Il suo nome scientifico è Carcharodon carcharias e appartiene alla grande Classe dei Condroitti (o pesci cartilaginei), che si differenziano dagli Osteitti (o pesci ossei) in quanto possiedono cartilagine nel loro apparato scheletrico. Ai pesci cartilaginei appartengono anche le razze e la chimera. […]

    Rispondi

  • a thought by La straordinaria manta: un mix di bellezza e serenità

    […] avvicinare e accarezzare dolcemente dai sub senza incutere timore alcuno. È parente stretto dello squalo bianco.Perché? La manta, Manta birostris, appartiene, come gli squali, al raggruppamento sistematico dei […]

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required