Guida allo squalo bianco.

Una breve guida allo squalo bianco.

Volete saperne di più sullo squalo bianco? Ecco, allora, una breve guida che contiene tutto quello che volete sapere su questo animale:

  1. Presentazione
  2. Anatomia e organi di senso
  3. Strategie alimentari
  4. La dieta
  5. Predazione verso i pinnipedi: Sud Africa
  6. Predazione verso i pinnipedi: California
  7. Predazione verso i cetacei

Immagini scattate da Iosa Franco: appartengono al gruppo di studio che fa capo ad Emilio Sperone e Primo Micarelli. 

SCARICA GRATIS la presentazione in power point sullo squalo bianco.

Commenti

  • a thought by Iosa Franco

    Caro Alessio, mi presento:-
    Sono Iosa Franco, componente con Emilio Sperone, Primo Micarelli e Sara Andreotti, delle spedizioni in Sud Africa relative alle ricerche sullo Squalo Bianco. Pur non essendo Fotografo di professione, ho dato il mio contributo fotografico ai responsabili delle missioni. Ho concesso loro la proprietà ideologica delle foto affinché ne potessero far libero uso sia per le ricerche e sia per eventuali pubblicazioni in tema. Correttamente le foto da me fatte, quando utilizzate riportano il nome dell’autore materiale.
    Consentimi due osservazioni, una in ordine morale, ed una in ordine Tecnico (lessico inglese).

    Visto il tuo Blog, molto bello nel suo complesso, sono rimasto meravigliato nel constatare che ben 4 foto dello squalo bianco, utilizzate nella tesi ed evidenziate nella galleria
    foto Squalo Bianco, GWS_003/004/007/img-1285
    Nella specifica delle proprietà riportano quanto segue : By aletave|Published May 8, 2011 | Full size is 2240 × 1792 pixels .Tale indicazione accredita la proprietà fotografica ad “aletavi” estensore della tesi. La mia osservazione: come puoi appropriarti moralmente di qualche cosa non tua. Forse bastava un “fonte da internet” od altro. Questo ti avrebbe dato credito di un’ampia ricerca fatta con i mezzi telematici disponibili. ( Forse è anche una mancanza nei confronti di Emilio Sperone, Primo Micarelli e Sara Andreotti)
    Giusto per tua curiosità le foto sono state scattate con macchina digitale EOS 30Dl la dimensione delle foto in JPG alta qualità è 3504 x 2336. ( tralascio tutti gli altri metadati ) PS. L’acronimo GWS_xxx sta’ per Great White Shark, da me usato per catalogare una sequenza da documentare. IMG_xxxx è riferito ad una sequenza relativa all’album.

    Una piccolissima osservazione in ordine tecnico
    Il Lemma inglese BRACH, da te usato nella foto dello squalo che esce dall’acqua, non esiste
    Il lemma corretto (estratto dall’American Heritage Dictionary of the English Language ) è:-
    Breach Pronuncia (brēch)
    v. breached, breach•ing, breach•es
    4. A leap of a whale from the water.
    5. The breaking of waves or surf.
    v. breached, breach•ing, breach•es
    v.tr. 1. To make a hole or gap in; break through.
    2. To break or violate (an agreement, for example).
    v.intr.
    To leap from the water: waiting for the whale to breach.
    Synonyms: breach, infraction, violation, transgression, trespass, infringement
    ( altri usi e significati omessi )

    Il Lemma BROCH, (usato nella tesi a descrizione delle strategie alimentari) ha un significato ben diverso da quello inteso.:-
    Broach Pronuncia (brōch)
    tr.v. broached, broach•ing, broach•es
    1.a. To bring up (a subject) for discussion or debate.
    b. To announce: We broached our plans for the new year.
    2. To pierce in order to draw off liquid: broach a keg of beer.
    3. To draw off (a liquid) by piercing a hole in a cask or other container.
    4. To shape or enlarge (a hole) with a tapered, serrated tool.

    Sono certo che si tratta di un errata ripetizione (taglia Incolla) che porta al classico “errore del tipografo” sicuramente intendevi “BREACH”. Nell’uso di parole che non ci appartengono o non fanno parte del nostro comune linguaggio professionale, bisogna prestare particolare attenzione, anche perché pur non vanificando un lavoro complesso ed importane, sono delle indelebili macchioline nere in un candido lenzuolo bianco.

    Credo che le mia osservazione morale sia dovuta ed appropriata, mentre l’osservazione tecnica, sia un semplice aiuto all’uso di termini non comunemente usati.
    ben disposto a condividere amicizia in FB
    Un cordiale saluto Iosa Franco.

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required