Kiwi, 10 cose da sapere

kiwi animale

Se pensiate che si stia parlando del frutto vi sbagliate, il kiwi è anche il nome di un uccello. Si tratta precisamente dell’animale che è il simbolo della Nuova Zelanda, che appartiene al genere degli Apteryx , conosciuti appunto come kiwi o atterigi. Una delle caratteristiche di questa specie è che le femmine sono più grosse rispetto ai maschi, specialmente prima di deporre le uova. Vediamo insieme 10 curiosità tratte da un articolo apparso su Greenme.it.

10. Un uccello che non vola

kiwi animale

Il kiwi, pur essendo munito di ali anche se piccolissime, non è in grado di volare. È, però, un ottimo nuotatore e si muove agevolmente nel sottobosco.

9. Il nome dal grido

kiwi uccello

Il grido del kiwi è stridulo e fastidioso. Il nome pare derivare dal verso sgraziato che l’animale produce.

8. Cosa mangia?

kiwi alimentazione

Il kiwi si nutre di larve, insetti, ragni, vermi, lumache e chiocciole. In alcuni casi, si ciba di frutti caduti dagli alberi e di piccoli pesci. Il loro cibo preferito restano, però, i lombrichi che il kiwi riesce ad individuare grazie al suo olfatto.

7. Il maschio cova le uova

kiwi cova uova

Le uova del kiwi sono grandi quasi come un esemplare adulto. Ci pensa il maschio a proteggerle e covarle.

6. Un animale fedele

kiwi fedeltà

Il kiwi è il simbolo del vero amore. Durante la stagione propizia i maschi lottano per conquistare la femmina del loro cuore. Una volta accoppiati restano fedeli uno all’altra per tutta la vita.

5. Senza coda

kiwi senza coda

Oltre ad avere ali minuscole, il kiwi non è dotato di coda. Ciò lo accomuna a polli e galline, invece che agli altri volatili più comuni.

4. Vive di notte

kiwi vita notturna

Il kiwi è un animale notturno. Esce a caccia e perlustra le zone in cerca di cibo quando gli altri animali dormono. In questo modo, ha sviluppato enormemente l’olfatto, ma ha penalizzato la vista. È, infatti, un animale che ci vede molto poco.

3. Opossum e cani i nemici più pericolosi

kiwi nemici

Il nemico numero uno è l’opossum. La crescita di questa specie in Nuova Zelanda sta determinando, infatti, insieme alla caccia indiscriminata, l’estinzione dei kiwi. Ma anche i cani sono letali per questo uccello. Anche se i cani non hanno intenzione di ucciderli, i loro morsi sono fatali per i kiwi.

2. L’aiuto dei neozelandesi

kiwi aiuto neozelandesi

Gli abitanti della Nuova Zelanda si sono mobilitati per proteggere i kiwi dai pericoli e per partecipare agli avvistamenti che servono per stimare quanti esemplari sono rimasti e quali sono le zone più popolose. Sono sorti diversi centri di volontariato in tutto il paese.

1. Si possono adottare

kiwi adozione

Il WWF ha indetto una campagna riservata alla Nuova Zelanda mirata all’adozione a distanza dei kiwi. Con l’adesione si ricevono le fotografie dell’animale e un peluche che lo rappresenta, in cambio di un piccolo contributo in beneficenza. Maggiori informazioni sulle specie da adottare si possono avere sul sito del WWF.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required