Curare il diabete con l’olio extra-vergine di oliva?

olio d'oliva cura diabete
Spread the love

La ricerca di cure completamente naturali sta facendo passi da gigante in questo periodo e sembra che sia arrivata un’arma naturale per combattere il diabete di tipo 1: si tratta dell’olio extra-vergine di oliva! Quest’olio ha alcune qualità curative uniche che lo mettono in prima linea nel contrastare il diabete. La ricerca è stata fatta dall’Università la Sapienza di Roma e pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica Nutrition & Diabetes.

Dallo studio emerge come una dose di 10 grammi al giorno di olio extra-vergine di oliva si comporta come un vero e proprio anti-diabetico orale, prevenendo e curando il diabete di tipo 1. L’assunzione di olio d’oliva è associata all’aumento delle incretine (ormoni naturali prodotti a livello gastrointestinale, che riducono la glicemia del sangue).

Cos’è il diabete di tipo 1?

Il diabete di tipo 1 è la forma di diabete che si manifesta durante l’infanzia e l’adolescenza. La conseguenza principale del diabete è la scarsa produzione di insulina, un ormone molto importante nel controllo del glucosio e della concentrazione degli zuccheri nel sangue. L’effetto della carenza di insulina è l’eccesso di glucosio nel sangue. Questo deficit può portare al coma, se non si cura e previene!

olio d'oliva cura il diabete di tipo 1
Foto Ansa.

Gli scienziati sono molto ottimisti e i risultati degli studi effettuati sono veramente incoraggianti:

“La sperimentazione è stata successivamente effettuata su un campione di diabetici e già i primi risultati sono incoraggianti. Una terza fase di studio prevede la messa a punto di una terapia ottenuta a partire dall’olio extravergine che potrà offrire ai pazienti con diabete farmaci alternativi assolutamente naturali e senza effetti collaterali”.

Ebbene sì, ragazzi, l’olio extra-vergine d’oliva fa bene, cura e previene il diabete di tipo 1. Gli scienziati non hanno più dubbi! E tra l’altro è una cura completamente naturale!

Una scoperta veramente importante per lottare il diabete! Cosa ne pensate?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required