Un uccello mozzafiato: la poiana

Scopri di più su questo uccello a dir poco spettacolare.

La poiana è un uccello mozzafiato! Gli uccelli sono animali volatori, caratterizzati dalla presenza di ali utilizzate per il volo, penne e piume usate sia per volare che per la protezione del corpo. Possiedono uno scheletro leggero e aerodinamico, munito di ossa cave (= pneumatiche) che lo alleggeriscono.

Gli Uccelli sono ovipari, cioè depongono le uova nell’ambiente esterno, solitamente in un nido. Sono a sangue caldo, come i mammiferi.

La specie più caratteristica del Parco Nazionale della Sila è la poiana, Buteo buteo, tipica del continente europeo. Può raggiungere una lunghezza di 57 cm e un’apertura alare di 130 cm, vive in tutte le zone, eccezion fatta per quelle fredde.

Scopri di più su questo uccello a dir poco spettacolare.

Preferisce i boschi, ma solitamente caccia in territori aperti: mangia mammiferi di piccole dimensioni. Generalmente non si sposta in stromi, anche se potrai osservarla raggruppati durante le migrazioni.

Le parate nuziali iniziano a gennaio nelle zone meridionali, ma ritardano di qualche mese verso nord. Il maschio (o entrambi i partner) esegue una serie di volteggi, di picchiate e di acrobatiche virate. L’accoppiamento avviene in prossimità del nido, in genere costruito su alberi ad alto fusto, ma anche su rocce (qualora gli alberi scarseggino).

Scopri di più su questo uccello a dir poco spettacolare.

I partner collaborano alla costruzione del nido trasportando il materiale durante le prime ore del mattino. Talvolta lo stesso nido è utilizzato per più anni consecutivi.

Non è un uccello mozzafiato?

 

Related Images:

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required