Puntura di tafano: ecco i rimedi naturali e casalinghi

Ecco i rimedi naturali da usare se ci punge un tafano.

Abbiamo già detto come le punture di vespe, calabroni, zecche, scorpioni, zanzare e api possono essere fastidiose o pericolose e cosa possiamo fare se siamo punti da loro. Oggi è arrivato il momento di parlare anche di cosa fare quando ci punge il tafano. Abbiamo approfondito l’argomento grazie al sito internet Greenstyle.

Il tafano

Ci sono oltre 3000 varietà di tafano nel mondo che vivono e si riproducono in aree umide o paludose della Terra. Sono molto attivi dove il clima è soleggiato o caldo e giocano un ruolo importante nell’impollinazione. Inoltre, questi piccoli animali appartengono al gruppo sistematico degli insetti e, più specificatamente, al raggruppamento dei ditteri (che include anche la mosca domestica).

I sintomi

Ecco tutti i sintomi principali che si potrebbero manifestare se ci punge un tafano:

  1. gonfiore rosso, prurito e infiammazione della zona punta;
  2. allergia ed erezioni cutanee;
  3. arrossamento a livello di labbra e occhi, debolezza e vertigini;
  4. dolore forte e pus.

I rimedi casalinghi e naturali

La cosa da fare assolutamente è cercare assistenza medica per evitare potenziali infezioni, ma ci sono anche questi rimedi casalinghi e naturali:

1. Lavare con acqua e sapone antisettico

Lavare con acqua se ci punge un tafano.
Foto da Ilsanoquotidiano.

Dovreste lavare con acqua e sapone antisettico la ferita, asciugando e tamponando con un fazzoletto di carta asciutto e pulito.

2. Usare un panno imbevuto di acqua calda salata

Usare acqua calda salata se ci punge un tafano.
Foto da Energytraining.

Altra cosa da fare è applicare un panno imbevuto di acqua calda salata sull’area morsa per ridurre il dolore.

3. Applicare l’aloe vera

Applicare dell'aloe vera se ci punge un tafano.
Foto da Galleria.riza.

Il succo di aloe vera allevia il dolore grazie alla sue caratteristiche.

4. Impiegare un cubetto di ghiaccio

Usare un cubetto di ghiaccio se ci punge un tafano.
Foto da Lanotiziaperte.

Volete limitare il gonfiore? In questo caso potreste usare un cubetto di ghiaccio sulla zona gonfia, ma bisognerebbe avvolgerlo in un fazzoletto per evitare bruciature da freddo.

5. Adoperare la cipolla cruda

Adoperare la cipolla se ci punge un tafano.
Foto da Dietaonline.

La cipolla cruda può essere usata per dare sollievo immediato. Dovrebbe esserne applicata una fetta sopra l’area e lasciarla per 5 minuti.

Ecco che abbiamo visto dei rimedi naturali e casalinghi per lottare la puntura di tafano. Ne conoscete altri?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required