Lo squalo elefante: ecco tutto quello che dovete sapere

Lo squalo elefante.

Lo squalo elefante si tratta di una specie di squalo davvero elegante, un gigante dei mari e che li ha colonizzati adattandosi perfettamente con il suo corpo. Volete sapere qualcosa sul suo conto? Ho scelto qualche informazione su di lui leggendo un articolo su Squali.

Classificazione

Lo squalo elefante sarebbe uno squalo incluso nell’ordine dei Lamniformi e che sarebbe conosciuto scientificamente come Cetorhinus maximus. Il suo corpo sarebbe fatto da cartilagine che rende il corpo idrodinamico.

Descrizione

Questo squalo presenta una bocca molto allargata e branchie sviluppate che gli permettono di filtrare perfettamente il nutrimento. Il muso ha una forma conica e la pinna caudale ha una forma a mezzaluna. La sua pelle sarebbe ruvida e coperta da uno strato di muco.

Il colore va dal marrone scuro al nero sul dorso dissolvendosi in un bianco opaco sul ventre.

Habitat e distribuzione geografica

Lo squalo elefante sarebbe uno squalo che ama vivere nelle acque boreali e caldo-temperate del mondo intorno alla piattaforma continentale. Preferisce le temperature tra 8 e 14 gradi centigradi.

Lo squalo elefante sarebbe una specie cosmopolita che vive in tutti i mari temperati del mondo.

Alimentazione

Questo squalo sarebbe un filtratore che filtra zooplancton, piccoli pesci e invertebrati e si nutre generalmente in corrispondenza della superficie dell’acqua con la bocca spalancata. Inoltre, ha dei grandi bulbi olfattivi.

Dimensioni

Quali dimensioni potrebbe raggiungere lo squalo elefante? Allora, l’esemplare adulto in media raggiunge una lunghezza tra 6 e 8 metri e un peso di circa 5 tonnellate. In aggiunta, alcuni esemplari superano i 10 metri di lunghezza.

Ecco che avrei finito con le cose principali da sapere assolutamente sullo squalo elefante.

Sapete altre cose sullo squalo elefante?

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required