Lo squalo pinna nera ed il suo universo

Lo squalo pinna nera.

Lo squalo pinna nera sarebbe un altro squalo a dir poco spettacolare che ha colonizzato il mare grazie al suo apparato cartilagineo. Oggi vorrei parlarvi delle sue caratteristiche grazie alle informazioni che ho trovato su Squali.

Se amate il mondo degli squali vi invito a leggere un altro post che ho pubblicato precedentemente sullo squalo dal collare.

Classificazione

Lo squalo pinna nera sarebbe un pesce con il corpo composto da cartilagine che lo rende idrodinamico, appartiene all’ordine dei Carcharhiniformi e sarebbe conosciuto con il nome scientifico di Carcharhinus melanopterus.

Descrizione

Questa specie ha un corpo abbastanza robusto e con il muso piuttosto corto e tutte le pinne hanno delle punte nere contornate da bordi bianchi. Sarebbe davvero spettacolare.

Habitat e distribuzione geografica

Questi squali possono essere osservati in acque poco profonde che circondano le barriere coralline. Per quanto riguarda, invece, la distribuzione geografica li possiamo trovare nell’Oceano Indiano e Pacifico.

Alimentazione

Lo squalo pinna nera mangia i pesci teleostei che si trovano nelle barriere coralline.

Dimensioni

Allora, infine, dobbiamo parlare delle dimensioni che potrebbe raggiungere e si pensa che questa specie possa arrivare a 1 metro e 60 centimetri di lunghezza.

Ecco che ora avrei finito di parlarvi di questa specie di squalo a dir poco fantastica.

Sapete altre cose da elencare sullo squalo pinna nera?

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required