Ecco lo tsunami più grande del mondo

Uno tsunami.

Gli tsunami sono eventi davvero distruttivi alcune volte e seminano panico e anche vittime. Noi abbiamo già visto come si possono formare e ora volevamo parlare di quello più grande che ha colpito il mondo aiutandoci con il sito Viagginanopress. Qual è stato, quindi?

Ci sono stati tsunami molto devastanti che hanno colpito e sconvolto il mondo, come quello che si è registrato in Giappone, ma quello più grande in assoluto sembra che sia stato in Alaska esattamente il 9 luglio del 1958 a Lituya Bay: un’onda gigantesca di ben 524 metri ha distrutto l’intera baia.

Ancora oggi viene ricordato come lo tsunami con l’onda più alta di sempre nella storia. Inoltre, c’è da dire che Lituya Bay è un fiordo degli Stati Uniti d’America situato in Alaska ed è conosciuto per le sue eccezionali alte maree.

Un terremoto di magnitudo 8,0 della scala Richter e una conseguente frana hanno creato la mostruosa onda anomala alta 524 metri che ha distrutto 3 pescherecci e ucciso 2 persone, ma appena ha raggiunto il mare si è esaurita molto rapidamente e per fortuna!

Questo tsunami non è stato molto devastante perché il grado di distruzione dipende da numerosi fattori: dalla zona in cui si verifica (se è più o meno popolata), dalla durata e dalla ripetizione dell’evento.

Ora sappiamo con certezza qual è stato lo tsunami più grande della storia in assoluto.

Cosa ne pensate? Ne conoscete altri più grandi?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required