L'ostrica e il pettine di mare: un viaggio nel mondo dei molluschi
Spread the love

L’ostrica e il pettine di mare sono Mollusca, animali “a corpo molle” molto comuni nei nostri mari. L’ostrica è nota per la prelibatezza e per la enorme presenza nei mercati ittici. Conosciuta anche per i prezzi elevati dovuti al suo sapore delicato.

Il corpo dei molluschi è composto da 5 regioni principali:

  • corpo provvisto di recettori sensoriali e apertura boccale
  • piede (in posizione ventrale)
  • massa viscerale che contiene gli organi riproduttori
  • mantello che produce la conchiglia
  • conchiglia carbonatica.

Il Pecten jacobeus è il pettine, mollusco bivalve compreso nella famiglia Pectinidae caratterizzato dalla forma a ventaglio della conchiglia e dalla presenza sulla stessa di evidenti costole raggiate e spigolose. Molto comune nel Mar Mediterraneo.

L'ostrica e il pettine di mare: un viaggio nel mondo dei molluschi
Pettine di mare

Altro mollusco bivalve è Ostrea sp., famiglia Ostreidae, caratterizzata dalla presenza di individui con conchiglia inequivalve e irregolare. Presenti in tutta l’area mediterranea. Il margine della cerniera risulta privo di denti (cerniera disodonte).

 

L'ostrica e il pettine di mare: un viaggio nel mondo dei molluschi
Ostrica

I molluschi bivalvi (cozza, vongola) sono caratterizzati dalla conchiglia carbonatica costituita da due valve o pezzi; i gasteropodi (chiocciola) possiedo la conchiglia composta da un pezzo; nei cefalopodi (polpo, calamaro) la conchiglia è assente.

Li conosci?

Segui il tweet sul mondo dei molluschi

 

Please follow and like us:
Pin Share

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *