La famiglia dello squalo bianco: i Lamnidae

squali belli
Spread the love

Lo squalo bianco, il più temuto predatore dei mari, appartiene ai Lamnidae, una famiglia di pesci cartilaginei.

Prima di trattare l’argomento, è giusto schiarire un po’ le idee. Regno, phylum, classe, ordine, famiglia, genere e specie (dal gruppo più grande al più piccolo): non sono parolacce. Sono definizioni utilizzate per inquadrare e classificare una determinata specie animale. Mi spiego.

Appartengono ad un Regno organismi che condividono caratteri simili: il Regno include phylum, classe, ordine, etc… Appartengono, invece, al phylum animali che condividono dei caratteri: il phylum include classe, ordine, etc… E così via.

Prendiamo come esempio lo squalo bianco.  Appartiene al Regno degli Animali, phylum dei Cordati (provvisti di corda dorsale), classe dei Pesci, ordine dei Lamniformi, famiglia dei Lamnidi, genere Carcharodon e specie carcharias. Genere e specie di un animale sono trascritte sempre in corsivo: genere maiuscolo, specie minuscolo.

Quali altre specie appartengono alla famiglia dei Lamnidi?

Oltre allo squalo bianco, i Lamnidi includono lo squalo mako dalle pinne corteIsurus oxyrinchus, lo squalo mako dalle pinne lungh,e Isurus paucus, lo smeriglio, Lamna nasus e lo squalo salmone, Lamna ditropis.

# Squalo bianco

Un viaggio alla scoperta della famiglia Lamnidae.

# Squalo mako dalle pinne corte

Un viaggio alla scoperta della famiglia Lamnidae.

# Squalo mako dalle pinne lunghe

Un viaggio alla scoperta della famiglia Lamnidae.

# Smeriglio

Un viaggio alla scoperta della famiglia Lamnidae.

# Squalo salmone

Un viaggio alla scoperta della famiglia Lamnidae.

L’ordine dei Lamniformi presenta specie sprovviste di membrana nittitante, membrana biancastra che ricopre e protegge gli occhi nelle ultime fasi di un attacco per evitare che riportino ferite durante i tentativi disperati di fuga di una potenziale preda.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required