Sembra un diamante: ecco lo squalo leopardo

Lo squalo leopardo.
Spread the love

Lo squalo leopardo sembra essere un diamante per la sua bellezza. Volete sapere qualcosa su di lui? Ecco che ho scelto le informazioni leggendo un post sul sito Squali.

Inoltre, se siete interessati agli squali non perdetevi un altro articolo che ho pubblicato sullo squalo pinna bianca.

Classificazione

Lo squalo leopardo sarebbe un pesce cartilagineo che ha conquistato i mari grazie alla cartilagine, appartiene all’ordine Carcharhiniformi e sarebbe conosciuto scientificamente come Triakis semifasciata.

Descrizione

Questo squalo ha un corto muso arrotondato, la colorazione è unica, composta da prominenti selle nere e grandi macchie nere che corrono lungo il dorso, su uno sfondo grigio argenteo o bronzeo.

Habitat e distribuzione geografica

Lo squalo leopardo vive in acque continentali fresche o caldo-temperate dei litoranei continentali sia vicino a terra che a largo. Sarebbe segnalato anche in baie fangose e chiuse. Si trova in alcune zone dell’Oceano Pacifico Nord-Orientale.

Alimentazione

Lo squalo leopardo sarebbe ghiotto di piccoli animali bentonici e di litorale, più significativamente granchi (Cancridae, Grapsidae e Hippoidea), gamberetti, pesci ossei (tra cui acciughe, aringhe, scienidi, Embiotocidae, ghiozzi, Sebastidi, scorpene, pesci piatti e Batrachoididae), uova di pesci, vongole, e l’echiuride Urechis caupo.

Dimensioni

Lo squalo leopardo ha una lunghezza media di 1 m e 50 cm.

Lo squalo leopardo sarebbe davvero unico!

Volete condividere altre informazioni?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required