Classificazione, descrizione e altro: lo squalo martello maggiore

Ecco lo squalo martello maggiore.
Spread the love

Lo squalo martello maggiore sarebbe tutto da scoprire fino in fondo per il semplice motivo che questa specie sarebbe unica. Ho scoperto alcune informazioni leggendo un articolo interessante apparso sul sito Squali.

Ho scritto un altro articolo prima sullo squalo zebra per chi fosse interessato a questo animale.

Classificazione

Questa specie sarebbe un pesce cartilagineo composto da cartilagine che lo rende idrodinamico, sarebbe incluso nell’ordine Carcharhiniformi e sarebbe conosciuto scientificamente come Sphyrna mokarran.

Descrizione

Questa specie sarebbe la più grande tra gli squali martello, ha una prima pinna dorsale caratteristica grazie al fatto che sarebbe alta e a forma di falce. Inoltre, la pelle sarebbe coperta da denticoli dermici che sono ravvicinati.

Habitat e distribuzione geografica

Lo squalo martello maggiore adora vivere nei mari tropicali di tutto il mondo, in acque costiere e anche a largo. In natura lo possiamo osservare nell’Oceano Atlantico, nel Mar Mediterraneo, nell’Oceano Indiano e nell’Oceano Pacifico.

Alimentazione

Di cosa si alimenta questa specie? Lo squalo martello maggiore ama mangiare granchi, aragoste, calamari, polpi, sardine, pesci gatto di mare e pesci rospo.

Dimensioni

Infine, ora non ci resta che parlare delle dimensioni che potrebbe raggiungere lo squalo martello maggiore e posso confermare che arriva fino a 3 metri e 50 centimetri di lunghezza e 230 chilogrammi di peso.

Questa specie di squalo sarebbe davvero bella come tutti gli squali e va rispettata.

Sapete altre cose da aggiungere sullo squalo martello maggiore?

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required