Un mix tra bellezza e calma: lo squalo zebra

Lo squalo zebra.
Spread the love

Se cercate un mix tra bellezza e calma ecco che lo squalo zebra potrebbe fare al caso vostro. Se volete sapere qualcosa su questa specie ho selezionato alcune informazioni dal sito Squali.

Inoltre, per gli appassionati di squali possono approfondire questo universo leggendo un post che ho pubblicato sullo squalo leopardo.

Classificazione

Lo squalo zebra sarebbe un pesce cartilagineo dotato di cartilagine che lo rende idrodinamico, appartiene all’ordine degli Orectolobiformi e sarebbe conosciuto scientificamente come Stegostoma fasciatum.

Descrizione

Questo squalo ha un corpo cilindrico con una grande testa leggermente appiattita e un corto muso smussato. Negli adulti ci sono 5 creste che corrono lungo il corpo.

Habitat e distribuzione geografica

Questa specie sarebbe bentonica (ossia vive sul fondo marino) e gli adulti frequentano le scogliere coralline. In natura lo possiamo osservare nelle acque tropicali della regione Indo-Pacifica.

Alimentazione

Ma di cosa sarebbe ghiotto lo squalo zebra? Nella sua alimentazione sono inclusi molluschi, sebbene si nutri anche di crostacei, piccoli pesci ossei e forse serpenti di mare.

Dimensioni

Lo squalo zebra potrebbe raggiungere mediamente una lunghezza di 2 m e 50 cm.

Quest’altra specie di squalo come ho detto sarebbe un mix tra bellezza e calma e sarebbe tutta da scoprire.

Volete aggiungere altre informazioni? Rispondete nei commenti.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required