Spread the love

La nocciolaia è l’ultimo uccello di oggi e lo approfondisco un po’ grazie ad un post che ho letto sul sito inaturalist.

Classificazione

Inizio a raffica con la classificazione sistematica della nocciolaia dicendo come sia un uccello che ha ali e ossa cave per volare, è un animale vertebrato a sangue caldo e scientificamente parlando è meglio conosciuta con il nome Nucifraga caryocatactes.

Diffusione

La nocciolaia è un uccello stanziale, tuttavia specialmente durante i mesi freddi questi uccelli tendono a scendere di quota per reperire il cibo conservato durante l’estate: in caso di periodi di magra, tuttavia, soprattutto nella porzione orientale del loro areale questi animali non esitano a coprire distanze anche considerevoli per reperire il cibo, con avvistamenti anche nelle isole britanniche.

Riproduzione

Infine, ecco come la riproduzione della nocciolaia è senza dubbio eterna e avviene nel senso che avviene l’accoppiamento tra due partner sessuali che producono uova che dalla schiusa escono i figli che sono davvero belli.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *