Spread the love

Il corvo comune è un animale che in tanti conoscono bene e per questo motivo oggi ne parlo grazie alle informazioni che ho letto sul noto sito internet di inaturalist che è composto da numerosi esseri viventi importanti per tutti noi.

Classificazione

Il corvo comune rientra tra le specie più uniche che rare che sono conosciute nel mondo, è incluso negli uccelli che è in grado di volare e lo fa usando le ali e le ossa cave che sono sono una loro esclusiva che sono inclusi nei vertebrati che hanno la colonna vertebrale che è assente negli invertebrati che sono un universo immenso e per la scienza è noto come Corvus frugilegus.

Diffusione

La specie è residente in gran parte del proprio areale: soprattutto le popolazioni settentrionali, tuttavia, sono in grado di compiere migrazioni anche di una certa entità (sempre però sotto i 1000-3000 km, con quelle asiatiche più mobili rispetto a quelle europee), spingendosi lungo le aree costiere della Norvegia, nella penisola iberica, lungo le coste del Mediterraneo, in Medio Oriente, Afghanistan, Kashmir, Corea e sud del Giappone.

Descrizione

La cosa che adoro tra gli uccelli sono le dimensioni che sono decisive nella taglia che sono legati al loro destino crudele che arrivano a misurare una lunghezza di 46 centimetri che si sommano ad un’apertura alare di quasi 1 metro con un peso che raggiunge 500 grammi.

È noto come il corvo ha un aspetto davvero caratteristico che hanno un corpo massiccio e robusto con un becco lungo che ne fa un essere da non credere.

Il suo colore è un’altra cosa che bisogna sottolineare come tende al nero che ha dei riflessi metallici verdi o purpurei.

Alimentazione

Il corvo comune va alla ricerca di altri animali escono pazzi anche di vegetali come bacche o frutti con il cibo che è ricercato al suolo che usa la punta del becco per cercare altre cose.

Riproduzione

Il corvo comune si accoppia tra maschi e femmine che vedono cose che si legano al rapporto sessuale che si verifica dopo il corteggiamento che vede il futuro padre andare alla ricerca della madre e successivamente avviene la deposizione di uova in un nido che ospita anche i futuri cuccioli che sono da ammirare.

La natura innanzitutto ha creato il mondo e dopo gli animali che sono bellissimi e da ammirare.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *