Gli insetti che ospitiamo in casa
Spread the love

Ebbene sì! Anche se non lo sappiamo, casa nostra è il riparo non solo della nostra famiglia, ma anche di un numero inaspettato di ospiti che da un recente conteggio effettuato risultano molto numeroso: gli insetti. Se ne è occupata recentemente la rivista National Geographic, riprendendo uno studio pubblicato su PeerJ.

I risultati sono molto interessanti e per certi versi sorprendenti. È emerso, infatti, che ospitiamo da un minimo di 56 fino ad un massimo di 339 specie diverse di insetti, che generalmente formano molte colonie.

Non è una novità trovare all’interno della nostra casa i vari moschini o qualche

Gli insetti che ospitiamo in casa
Immagine di zecca. Per fortuna questo insetto, insieme a pulci, termiti e blatte è stato rinvenuto solo in casi eccezionali.

formica, ma quel che colpisce è l’elevato numero che è risultato dalla ricerca. Lo studio è stato condotto da una squadra di entomologi guidati da Matt Bertone, della North Carolina State University, e ha considerato esclusivamente le specie raccolte sulle superfici visibili di 50 villette di Raleigh, in Carolina del Nord, raccogliendo insetti sia vivi che morti.

Alcune specie, come ad esempio i tarli, si sono adattate perfettamente alla convivenza con l’uomo, mentre altre sono “di passaggio”. Sta di fatto che si crea un’alternanza che porta ad avere contemporaneamente come ospiti alcune centinaia di insetti, nel totale delle 576 specie diverse rilevate complessivamente.

Su 550 camere ispezionate, solo 5 sono risultate da essi disabitate, con una percentuale inferiore all’1%. Insomma dei veri e propri coinquilini con cui ci troviamo a coabitare, nolenti o dolenti!

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *