Spread the love

Il mignattaio è un uccello davvero incredibile e spettacolare e da ammirare almeno una volta e ve ne vorrei parlare un po’ grazie alle info prese sul sito inaturalist.

Classificazione

Il mignattaio è una specie di uccello che vola e lo fa grazie alle ali e ossa cave, è un animale vertebrato che riesce a mantenere costante la temperatura corporea quando quella ambientale cambia molto e scientificamente parlando è noto come Plegadis falcinellus.

Diffusione

Il mignattaio è visibile in tutti i continenti. In Italia esistono rare nidificazioni nella Pianura padana, in ambienti con presenza di acqua. Una numerosa popolazione è osservabile presso la Riserva naturale orientata Biviere di Gela. Dal 1999 è tornato a nidificare il bacino del Lago di Chiusi nella bassa Val di Chiana in Toscana. Nel maggio del 2011 è stato osservato un gruppo di 4 esemplari nelle risaie del Pavese, vicino a Vigevano. Nella primavera 2014 alcune coppie hanno nidificato presso le zone umide attorno a Castelvolturno. Anche nella primavera 2017 il mignattaio ha nidificato in provincia di Caserta, non lontano da Castelvolturno. Attualmente se ne possono osservare nel parco regionale del Delta Del Po, presso valle Mandriole.

Riproduzione

Il mignattaio è un uccello che si riproduce per mezzo di uova che vengono deposte dall’accoppiamento tra maschi e femmine che preparano un nido per ospitare i piccoli nati che ancora sono ciechi e non sanno volare.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *