natale consigli5 consigli per un Natale a basso impatto ambientale.
Spread the love

Il Natale… Quando arriva, arriva!

Natale è appena trascorso, ma il suo clima aleggia ancora. E visto che siamo ancora pervasi da questa magia, ecco 5 consigli per trascorrere il prossimo con il minimo impatto ambientale. Li scegliamo tra quelli proposti da Greenme.it.

5. Riciclate tutto quanto potete

Non ci riferiamo ovviamente ai regali ricevuti, ma al cibo, ai contenitori, alla carta per gli imballi e a tutto quello che si può evitare di disperdere nell’ambiente.

4. Conservare gli addobbi in plastica dell’albero

Non gettare gli addobbi in plastica dell’albero di Natale, oltre che alleggerire le spese, può dare continuità al tuo “stile natalizio”.

3. Non inquinare i sentieri

Se trascorri le tue vacanze natalizie in montagna evita di lasciare rifiuti per i sentieri che percorri. Se non trovi gli appositi contenitori, conserva quel che vuoi gettare fino a collocarlo nel giusto raccoglitore.

2. Compatta bene i rifiuti in plastica

Quando getti i rifiuti in plastica, cerca di comprimerli bene in modo da far loro occupare meno spazio. In questo modo diverranno più facilmente un ottimo compost.

1. Seleziona scrupolosamente per la raccolta differenziata

Il Natale costituisce un picco di quantità anche per la raccolta di rifiuti. Seleziona con cura i rifiuti in maniera da non vanificare gli sforzi per una corretta raccolta differenziata.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *