Spread the love

La natrice viperina è una specie di animale davvero speciale e che lascia a bocca aperta tutti per la sua bellezza che ho notato sul sito inaturalist.

Classificazione

La natrice viperina è un rettile che è provvisto di squame sulla superficie del corpo, non è in grado di mantenere costante la temperatura corporea e per farlo deve esporsi continuatamente a fonti luminose e scientificamente parlando è nota come Natrix maura.

Aspetto

Nonostante gli esemplari adulti non arrivino quasi mai a superare il metro di lunghezza, il corpo è massiccio e, nella zona dorsale, è ricoperto da 21 file di squame molto carenate, disposte a formare un disegno cromatico complesso che varia per ogni individuo e nella cui regione frontale si mescolano i colori verde, grigio, giallo e nero. I fianchi sono più chiari, di colore giallastro, ma presentano diverse macchie scure che si estendono dal collo fino alla coda dell’animale. La regione ventrale è coperta da un’unica serie di squame ampie, che possono essere biancastre, gialle, marroni o rossicce e che generalmente presentano macchie di color marrone distribuite in modo irregolare. A partire dalla regione cloacale, la parte inferiore della coda è ricoperta da due file di squame embricate.

Riproduzione

Infine, la natrice viperina si riproduce in modo che dalla riproduzione vengono trasmessi i geni da una generazione all’altra che vede impegnati entrambi i sessi ad accoppiarsi mettendo al mondo nuova vita.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *