Spread the love

La triglia è un comune pesce tra i più conosciuti in assoluto dai pescatori che adorano andare a pesca e per questo motivo ho usato il sito inaturalist per ottenere informazioni.

Classificazione

La triglia è un pesce osseo dotato di osso nel corpo che lo rende più robusto e massiccio, ha una colonna vertebrale che lo include nel gruppo sistematico dei vertebrati che sono animali decisivi nel mondo e scientificamente parlando è nota come Mullus surmuletus.

Diffusione

La triglia di scoglio è diffusa nell’Atlantico orientale dalla Norvegia (è rara a nord della Manica) al Senegal, nel Mar Mediterraneo e nel Mar Nero. Popola fondali rocciosi e anche sabbiosi o coperti da vegetali, ma nelle vicinanze comunque di substrati duri, sempre a basse profondità, i giovanili vivono in mare aperto. La temperatura nei luoghi da essa popolati è intorno a 17-21 °C, non oltre ai 24-25 °C.

Riproduzione

Infine, in natura vige la regola della riproduzione che fa della triglia un bellissimo accoppiatore dove la femmina è desiderata dal maschio che non la vuole condividere con nessuno che è pronto a tutto per convincerla a riprodursi in modo che successivamente usciranno al mondo i piccolini che sono davvero invidiabili.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *