Uragano Irene: la devastazione vera e propria

uragano irene
Spread the love

L’uragano Irene si è sviluppato qualche giorno fa a largo della costa orientale degli USA per dirigersi verso le zone settentrionali: in primis New York, la metropoli per eccellenza. Gli uragani hanno una forza distruttiva devastante e eliminano tutto ciò che incontrano sul loro percorso. Vediamo cos’è un uragano. Fenomeno atmosferico che si sviluppa negli oceani (nelle zone con una temperatura atmosferica importante): il riscaldamento rapidissimo dell’aria che ricopre la superficie dell’oceano produce un veloce richiamo d’aria calda verso le parti alte dell’atmosfera (quella fredda scende) generando una corrente d’aria convettiva che origina il noto occhio del ciclone, che può avere un diametro anche di qualche chilometro. L’uragano così formato si dirige verso la costa e l’entroterra seminando panico e distruzione.

L’uragano viene anche definito ciclone ed è costituito dall’occhio del ciclone, circondato da uno strato di nubi temporalesche (=cumulonembi) che donano al ciclone il suo carattere offensivo. All’interno dell’occhio del ciclone non si registra nessun fenomeno temporalesco.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required