L'anguilla.
Spread the love

L’anguilla è un animale che si è evoluto per vivere nell’ambiente acquatico. Per conoscerlo meglio mi sono affidato alle informazioni che ho trovato sul sito Imieianimali e per le persone che sono affascinate dai pesci ho scritto un altro articolo sul tonno.

Caratteristiche generali

Le anguille appartengono ad una famiglia di pesci ossei (con il corpo fatto da matrice ossea) che sono presenti nei mari, nei fiumi e nei laghi e questa caratteristica è nota come eurianilità. Sono diffuse principalmente nelle acque temperate e tropicali dell’Oceano Pacifico e Atlantico.

Questi animali sono molto antichi e ciò è giustificato dalla scoperta di reperti fossili che risalgono a 20 milioni di anni fa. Inoltre, hanno un aspetto piuttosto allungato che li caratterizza.

Veniamo ora alle dimensioni di questi esseri viventi: un individuo adulto può misurare tra i 70 centimetri e 2 metri di lunghezza e, generalmente, le femmine sono più grandi dei maschi.

Questi organismi riescono a viaggiare per ben 4000 chilometri solamente per la deposizione delle uova che avviene in mare, al contrario dei salmoni. Sono dei migratori mozzafiato!

La schiusa delle uova avviene alcuni giorni dopo e i piccoli appena nati si muovono nelle correnti marine per raggiungere di nuovo i fiumi e possono tardare fino a 4 anni prima di stabilirsi nel territorio.

I cuccioli compiono la metamorfosi passando dall’acqua dolce a quella salata che li trasformerà in individui adulti: a seconda della salinità gli esemplari saranno maschi o femmine.

Infine, le anguille vanno tutelate fino in fondo perché sono animali davvero spettacolari e da ammirare.

Conoscete altre cose sul loro conto?

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *