Spread the love

La faraona mitrata è un tipo da scoprire fino alla fine dei tempi e la descrivo grazie ad un post pubblicato sul sito internet di Inaturalist.

Classificazione sistematica

La faraona mitrata è un tipo di uccello che ha delle cose come ali e ossa cave che usa per spiccare il volo nel cielo anche calabrese, è provvista di colonna vertebrale che la include nel gruppo sistematico dei vertebrati e scientificamente parlando è nota come Numida meleagris.

Diffusione

In origine l’area di diffusione dei Numididi era limitata all’Africa (compreso il Madagascar), ma questi uccelli furono introdotti in Europa come gallinacei domestici già nell’antichità e in tempi più recenti anche nelle Americhe. Nel Nuovo Mondo si sono acclimatati talmente bene che si possono incontrare spesso allo stato brado. Popolano in particolare l’Africa subsahariana e il Marocco.

Riproduzione

In natura la faraona mitrata si riproduce come la maggior parte degli uccelli che si esibiscono in evoluzioni nella fase del corteggiamento che è da raccontare e osservare e dopo succede che il maschio e la femmina si accoppiano producendo le uova che sono contenute in un nido che si schiuderanno in un nido che conterrà i futuri cuccioli.

La faraona mitrata è un uccello anche calabrese e anche europeo e per questo motivo va rispettata e tutelata, ragazzi!

Foto da Wikipedia

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *