Spread the love

Il grillo bimaculato è un insetto da scoprire fino alla fine del post in cui ho scelto le informazioni principali sul sito internet di inaturalist.

Classificazione

Il grillo bimaculato è un altro insetto incredibile che non vola ma presenta delle strutture che lo fanno camminare e per questo sono appositamente chiamate appendici articolate e ne possiede sei in tutto, non presenta la colonna vertebrale che rappresenta gli invertebrati che sono differenti da quelli che hanno questa struttura e che sono completamente noti come vertebrati, ha il corpo composto da diversi segmenti che sono il capo, torace e l’addome e scientificamente parlando è noto come Gryllus bimaculatus.

Descrizione del grillo bimaculato

Il grillo bimaculato è lungo tra 20 e 30 mm e presenta una colorazione nera estesa praticamente a tutto il corpo. Le femmine si distinguono dai maschi per la presenza di un organo tubulare fine che prolunga l’addome posteriormente, noto come ovopositore.

Comportamento di questa specie

Il grillo bimaculato ha un carattere impeccabile che è noto per la sua bellezza con i maschi che sono fatti per emettere un rumore strano se vengono disturbati e questo è un verso è un importante richiamo.

Riproduzione

Infine, ecco come lo fa il grillo bimaculato che si accoppia a prescindere dalle regole riproduzione che è famoso per la trasmissione dei geni da una generazione all’altra e questo viene dopo la produzione di uova, larva, pupa e infine adulto.

Il grillo bimaculato è una specie di insetto che è da corteggiare per il momento visto che appartiene alla generazione x degli animali che devono essere rispettati per essere nella colonia italiana da tempo ormai.

Il grillo bimaculato: che ne pensate?

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *