Spread the love

L’ortolano è un uccello davvero super sonico e da ammirare vista la sua bellezza incredibile e per questo motivo ve ne vorrei parlare ora grazie ad un articolo pubblicato su Inaturalist.

Classificazione sistematica

La prima cosa da cui iniziare è senza dubbio la classificazione dell’ortolano che è un uccello in grado di volare con ali e ossa cave, ha una colonna vertebrale che si pronuncia bene e per la scienza è noto meglio come Emberiza hortulana.

Diffusione

Emberiza hortulana ricopre la ecozona paleartica, è diffusa quindi in Europa, Asia e Africa settentrionale. In Europa il suo areale va dai 66° di latitudine nord al bacino del Mediterraneo, approssimativamente è compreso nell’area interessata dall’isoterma di Luglio dei 15/30°; non è presente come nidificante, nelle Isole Britanniche, Islanda ed altre isole mediterranee, salvo rare eccezioni.

Riproduzione

Infine, l’ortolano si riproduce secondo i canoni della riproduzione e dall’accoppiamento tra maschi e femmine vengono prodotte delle uova contenute in un nido costruito dai partner e che in seguito darà spazio ai cuccioli che ancora non volano perché sono piccolini e non hanno le ali sviluppate.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *