Spread the love

Il ramarro occidentale è una specie italiana ed sarà la prima di unica serie made in Italy che ho scelto dal prestigioso sito inaturalist e questo animale è il primo italiano di una lunga serie di esseri viventi che sono presenti in Italia.

Classificazione

Il ramarro occidentale è una specie di animale che non riesce a mantenere costante la temperatura corporea e per potersi riscaldare deve farlo esponendosi a fonti luminose come i raggi solari per attivare il metabolismo e le funzioni vitali per poter iniziare la caccia e scientificamente parlando è noto come Lacerta bilineata.

Diffusione

In Italia è presente in tutta la penisola ed in Sicilia. In Sardegna è assente. Il suo areale si sovrappone parzialmente a quello della Lacerta viridis, diffusa in Europa orientale, in Friuli Venezia Giulia e nella parte orientale del Veneto. È stata introdotta in Kansas negli Stati Uniti.

Di cosa si nutre

Sul suo listino della spesa compaiono alcuni piccoli animaletti come ad esempio gli artropodi, i molluschi e non possono mancare nemmeno le larve.

Riproduzione

Infine, il ramarro occidentale va incontro ad una riproduzione genica per la quale vengono trasmessi i geni da una generazione all’altra e solamente dopo che passa questa fase si mostrano i primi segni dell”accoppiamento tra maschi e femmine che danno vita ai piccolini nel giro di poco tempo.

L’Italia è un piccolo Paese dove iniziano a governare gli animali che possono iniziare il loro percorso cognitivo.

Sapete altre cose da aggiungere sul ramarro occidentale?

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *