Sympetrum danae
Spread the love

Bene, posso continuare il discorso su altri insetti unici e invidiabili come la specie che prende il nome di Sympetrum danae e lo posso fare dopo avere scoperto le informazioni necessarie sul post pubblicato su Linnea.

Un po’ di classificazione scientifica non guasta mai

Un po’ di classificazione scientifica non fa male a nessuno e, infatti, posso dire come l’insetto fa parte dell’ordine Odonati, Anisotteri, della famiglia Liibellulide ed è famoso come Sympetrum danae.

Ora le sue dimensioni

Ora è giunto il momento di vedere qualcosa sulle sue dimensioni ridotte e l’insetto arriva a misurare una lunghezza di soli 44 millimetri e con un’apertura alare di circa 60 millimetri.

Dov’è distribuito in Italia

Ma qual è la sua area di distribuzione nel nostro Paese? In poche parole la specie Sympetrum danae abita solamente qualche regione del Nord Italia e il suo habitat ideale è rappresentato da acque ferme e stagnanti.

Come si riproduce?

Ecco che ora posso concludere la sua riproduzione naturale che porta i maschi e le femmine ad accoppiarsi e da qui vengono trasmessi i geni da una generazione ad un’altra e dopo un po’ di tempo nascono i figli.

La natura ragazzi non fa mai niente a caso e questa specie ne è un esempio.

Cosa ne pensate?

Foto da Pixabay

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *