Spread the love

La talpa europea è una specie piuttosto stupefacente che ve ne parlo immediatamente e lo posso fare grazie alle informazioni che ho preso dalla rete e in modo particolare ho scelto le info dal sito internet inaturlaist che è un contenitore incredibile di esseri viventi presenti in tutto il mondo e per questo motivo è unico.

Si parte

Inizio subito il discorso sulla talpa europea confermando come sia un essere incredibile e che fa parte dei mammiferi che si riconoscono dalla femmina che è provvista di ghiandole mammarie che usa per allattare la prole affamata e che si sta facendo largo, è dotata di peli che sono fatti apposta per isolare termicamente dalle stagioni rigide, ha una colonna vertebrale che li include nel raggruppamento sistematico dei vertebrati che si differenziano completamente da quelli che non hanno questa struttura e sono definiti invertebrati, riesce a mantenere costante la temperatura del corpo quando quella dell’ambiente circostante varia, mentre ci sono anche esseri viventi che non sanno proprio farlo dovendo esporsi ai raggi del Sole e scientificamente parlando è nota come Talpa europaea.

Dove incontrarla

Il suo areale è il più ampio tra tutte le specie del genere: è presente in buona parte dell’Europa, dalla Gran Bretagna e dalla Svezia meridionale, spingendosi a sud fino alla parte settentrionale delle penisole iberica, italiana e balcanica; è inoltre diffusa in Asia dal Caucaso all’Altaj e alla Mongolia.
In Italia è presente dalle Alpi sino a Marche, Abruzzo, Molise, Umbria e Toscana.

Aspetto

La talpa europea non è tanto lunga e per quanto riguarda le dimensioni riesce a raggiungere al massimo una lunghezza di 16 centimetri con un peso di solamente 120 grammi con l’altezza alla spalla che è di appena 5 centimetri che ha un pelo decisamente sottile.

Altro da sapere

Ma ancora non è tutto e, infatti, posso aggiungere come la talpa europea è di abitudini piuttosto solitarie e raramente gregarie passando la maggior parte del suo tempo in gallerie che scava sotterranee e che costruisce personalmente.

Alimentazione e rapporti con l’uomo

La talpa europea mangia preferibilmente invertebrati che stanno nel sottosuolo, come i lombrichi di cui ne va ghiotta e per quanto riguarda i rapporti con noi c’è da aggiungere come per la loro mania di scavare gallerie nel sottosuolo rappresentano il pericolo numero uno per i nostri prati e anche i nostri giardini.

Riproduzione

Infine, posso terminare il discorso sulla talpa europea sottolineando come la maggioranza dei mammiferi anche lei lo fa in modo che il maschio inserisce il suo organo sessuale nell’apertura vaginale della femmina e il gioco è fatto.

La talpa europea è un essere vivente che trova spazio anche in Italia dove risulta più o meno abbondante rappresentando indirettamente o direttamente un rischio per noi.

Vi piace la talpa europea?

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *