Spread the love

Il topo selvatico è un mammifero che rappresenta il tipo classico che ci vuole di cui parlare ora e immediatamente grazie alle info su inaturalist.

Classificazione sistematica

Il topo selvatico è un mammifero che consiste di ghiandole mammarie usate dalla femmina per allattare i cuccioli, è incluso nel raggruppamento sistematico dei vertebrati visto che ha la colonna vertebrale e scientificamente parlando è noto come Apodemus sylvaticus.

Diffusione

Nonostante il nome, preferisce vivere tra le siepi, piuttosto che in aree boschive. Questi animali si adattano comunque a qualsiasi biotopo che comprenda una seppur rada copertura vegetale, e li si può perciò trovare in una grande varietà di ambienti, dal livello del mare al limite superiore della vegetazione boschiva: frequente è la loro presenza in zone rurali o nelle pinete, anche nelle immediate vicinanze delle abitazioni od addirittura all’interno di esse, mentre nelle aree collinari la specie cede solitamente il passo all’affine Apodemus flavicollis.

Riproduzione

Infine, ecco che ora provo a finire con il topo selvatico parlandovi di cosa fa nella riproduzione che vede impegnato il maschio a inserire il suo pene nella vagina della femmina e dopo un po’ di tempo il topo selvatico mette al mondo differenti topolini.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *