Spread the love

Usignolo di fiume è una specie davvero speciale e che fa tremare il corpo e l’ho scoperto sul notissimo sito online di Inaturalist.

Classificazione

La prima cosa da dire sull’usignolo di fiume è come sia un uccello che vola grazie alle ali e ossa cave, ha una colonna vertebrale, riesce a mantenere costante la temperatura corporea e scientificamente parlando è noto come Cettia cetti.

Diffusione

L’usignolo di fiume è un uccello politipico con due sottospecie chiaramente riconosciute dalla comunità ornitologica (C.c.cetti e C.c.orientalis) distribuite in tutta l’Eurasia, anche se più specificamente si tratta di una specie circummediterranea distribuita in tutte le zone temperate del clima mediterraneo, che occupa l’intero Paleartico meridionale, includendo quindi l’Europa meridionale, l’Africa nord-orientale, il Medio Oriente e parte dell’Asia occidentale fino all’Afghanistan e al Turkestan. In altre parole, si estende con la latitudine settentrionale, tra i 30° e i 53°, dalla penisola iberica alla Palestina.

Riproduzione

Infine, ecco come lo fa l’usignolo di fiume che si riproduce e dall’accoppiamento tra maschi e femmine vengono deposte delle uova che sono contenute in un nido che contiene anche i cuccioli.

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *