Erba cipollina: questa è una pianta super

L'erba cipollina.
Spread the love

Le piante sono estremamente importanti per l’ambiente e per noi perché grazie alla fotosintesi clorofilliana immettono ossigeno molecolare in atmosfera. Perciò, oggi vorrei parlare dell’erba cipollina e le informazioni le ho prese dal sito Piante.

Conosciamola meglio

Iniziamo subito con le presentazioni dicendo che questa pianta ha delle caratteristiche erbacee ed è inclusa nel raggruppamento sistematico della Amarillidace. Sembra un piccolo cespuglio e non è tanto grande visto che non supera i 25 centimetri d’altezza.

Classificazione scientifica della pianta carnivora

Arrivato a questo punto non ci rimane che dire come questa pianta carnivora sia meglio conosciuta agli scienziati con il nome scientifico di Allium schoenoprasum. Ha un aspetto unico.

Ambiente in cui si trova

Ma qual è l’ambiente ideale in cui possiamo incontrarla? Allora, la pianta carnivora è presente in Europa, Asia e America del Nord e cresce spontanea nelle regioni del Nord Italia. Il suolo ideale per il suo completo sviluppo mostra un perfetto sistema di drenaggio dell’acqua e deve essere fresco.

Condizioni climatiche ottimali per la pianta

La pianta carnivora ha un adattamento unico agli ambienti in modo da trovarsi bene sia al Sole che anche all’ombra, tuttavia preferisce le aree parzialmente ombreggiate.

Quest’essere vivente non ama proprio i climi invernali che possono essere estremamente rigidi e per questo motivo non va coltivata dove fa molto freddo.

Malattie e parassiti

Quasi niente può scalfire questa pianta né parassiti né tantomeno le malattie perché è estremamente resistente quasi a tutto, ma l’unica vera minaccia sembrerebbero le forti gelate.

L’erba cipollina è una pianta che può essere estremamente fondamentale perché tanti di noi adorano mangiarla e spesso la troviamo sulle nostre tavole.

Che cosa ne pensate? Vi piace? Rispondete nei commenti.

(Foto da Greenme)

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required