Minerale e roccia: caratteristiche e differenze

Quali differenze esistono tra minerale e roccia?
Spread the love
Minerale e roccia: caratteristiche e differenze
Minerale: il quarzo rosa

Un minerale è costituito da un insieme di atomi disposti, al suo interno,  in modo ordinato e periodico: gli atomi formano strutture ben definite nello spazio che occupano. Le strutture si ripetono conferendo la forma finale al minerale.

Gli atomi all’interno del minerale formano i sistemi di cristallizzazione, ovvero una disposizione dei cristalli ben precisa.

I minerali vengono classificati in:

  • elementi nativi = oro, argento, platino, rame;
  •  solfuri = galena, blenda;
  • solfati = gesso;
  • alogenuri = salgemma (sale da cucina);
  • ossidi = magnetite, ematite;
  • carbonati = calcite, dolomite, aragonite;
  • fosfati = apatite;
  • silicati = quarzo.

Una roccia è un insieme di minerali.

Minerale e roccia: caratteristiche e differenze
Roccia magmatica

Le rocce sono classificate in:

  • roccia sedimentaria = costituita da sedimenti;
  • roccia magmatica = deriva dalla solidificazione di un magma;
  • roccia metamorfica = deriva da rocce preesistenti (o magmatiche o sedimentarie).

Conosci altre differenze?

Segui il tweet

 

Related Images:

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required