L’importanza dell’albero dell’ulivo

Scopri i tesori calabresi: ulivo, bergamotto e liquirizia

L’albero dell’ulivo è presente abbondantemente su tutto il territorio italiano, in particolar modo in Calabria e nel Mezzogiorno, dove produce un frutto eccellente: l’oliva.

Per i botanici, scienziati che si occupano dello studio delle caratteristiche delle piante e della loro classificazione, l’albero dell’ulivo è scientificamente definito Olea europea e il frutto è la famosissima oliva. L’ulivo è distribuito in tutta la regione mediterranea, coltivato in tutto il territorio italiano, spontaneo solamente nelle zone a clima mediterraneo, come l’Italia.

L’ulivo è molto importante per la produzione dell’olio d’oliva, utilizzato in molti piatti culinari. Nella mia campagna ho un uliveto con circa un centinaio di alberi d’ulivo che utilizziamo per la produzione di olio, strettamente per il consumo familiare: la produzione di olio a partire dall’oliva avviene all’interno dei frantoi, meglio noti come oleifici.

Leggi il post sulle caratteristiche e sull'importanza dell'albero dell'ulivo.

Il mio pensiero va a coloro i quali sono allergici all’impollinazione dell’albero dell’ulivo, come il sottoscritto. Infatti, quando inizia l’impollinazione, me ne sto a casa mia bello e tranquillo, altrimenti sono nei guai.

Per quanto riguarda la produzione di olio d’oliva, la regione italiana che produce più olio è la Calabria, seguita da Puglia e Sicilia. In particolare Calabria, Puglia, Sicilia, Campania, Basilicata e Sardegna producono circa l’80% dell’olio d’oliva in Italia.

 

Related Images:

Commenti

  • a thought by I tesori calabresi: ulivo, bergamotto e liquirizia – Scienze Naturali

    […] dello studio delle caratteristiche delle piante e della loro classificazione, l’albero dell’ulivo è scientificamente definito Olea europea e il frutto è la famosissima oliva. L’ulivo è […]

    Rispondi

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required