Clima impazzito: l’uomo è il responsabile?

Clima impazzito: l'uomo è il responsabile?
Spread the love

È qualcosa di più di un’impressione. Il solito abusato adagio: “Non ci sono più le stagioni” qui non c’entra nulla… la situazione è tragica. Il clima è veramente impazzito. E non si rivela solo con minime variazioni di temperatura che possiamo percepire o meno, ma con una serie di dati che sono altamente preoccupanti.

Il responsabile di questo cambiamento nella Natura è l’Uomo? La comunità scientifica si è interessata eClima impazzito: l'uomo è il responsabile? prosegue ad interessarsi dell’argomento e le pagine scritte sui siti e nei rapporti scientifici si moltiplicano.

Leggiamo sulla pagina scientifica di Fanpage un articolo altamente indicativo che si concentra su uno studio effettuato da ricercatori dell’Institute for Atmospheric and Climate Science di Zurigo e pubblicato dalle pagine di Nature.

Secondo questo rapporto il 75% delle grandi ondate di calore che investono e hanno investito alcune zone della Terra sono dovute ad attività antropiche, che creando un riscaldamento globale del pianeta vanno a scompensare l’equilibrio ambientale. Lo stesso discorso vale anche per le piogge, il cui 18% di frequenza sarebbe derivato dagli stessi motivi.

La situazione potrebbe sfuggire presto dal controllo dell’Uomo.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required