donne alte invecchiamento
Spread the love

Non sempre altezza vuol dire mezza bellezza: secondo uno studio presentato al congresso della American Heart Association di New Orleans, condotto dai ricercatori dell’università di Harvard, le donne più alte hanno un rischio maggiore di avere problemi fisici una volta superati i 70 anni, ma l’effetto può essere controbilanciato con uno stile di vita sano. La notizia riportata da Ansa.

I ricercatori sono arrivati a questa conclusione analizzando i dati di oltre 68 mila donne seguite dal 1980 al 2012, raccogliendo all’inizio dello studio informazioni quali  peso, altezza, comportamenti alimentari e verificando alla fine come fossero invecchiate, ovvero esaminando eventuali problemi di memoria o fisici e presenza o assenza di malattie croniche.

Le donne facenti parte dello studio sono state divise in cinque gruppi a seconda dell’altezza ed è emerso che rispetto a quelle più basse, alte in media 157,5 centimetri, quelle più alte, in media 172,2 centimetri, avevano una probabilità più bassa di invecchiare in salute. Tuttavia Wenjie Ma, l’autrice principale dello studio, ha notato come una dieta sana e ricca di frutta e cereali integrali riduca il legame tra altezza e invecchiamento peggiore.

Ulteriori studi serviranno a stabilire se c’è anche un rapporto causa effetto tra altezza e invecchiamento.

Please follow and like us:
Pin Share

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *