Spread the love

Il forapaglie comune è un uccello che non è tanto noto e per questo motivo ve ne vorrei portare a conoscenza grazie al sito di Inaturalist.

Classificazione

Il forapaglie comune è un uccello poco comune che è in grado di volare e lo fa con le ali sviluppate e con uno scheletro leggero, è provvisto di colonna vertebrale che rende robusto e massiccio il corpo e scientificamente parlando è noto come Acrocephalus schoenobaenus.

Diffusione

In quasi tutta Europa l’uccello migratore a lungo tratto è presente da aprile ad ottobre. La sua residenza invernale si trova a sud del Sahara in Africa. Il tempo di percorrenza e la direzione migratoria gli sono innati. Per superare bene i circa 6.000 kilometri il migratore notturno impiega riserve di grasso. Il forapaglie vive nei folti canneti, lungo le rive dei laghi e dei fiumi, nelle paludi, nelle brughiere, sui campi ubertosi e nei terreni coltivi.

Riproduzione

Lo spettacolo che si ammira è quello della riproduzione che questo forapaglie comune è oviparo che è vuol dire come dall’accoppiamento tra maschi e femmine vengono prodotte le uova che sono pronte per essere custodite in un nido che viene costruito prima dai genitori.

Foto da Juzzphoto

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *