Il riscaldamento globale e l'uomo
Spread the love

Dai dati di una recente ricerca sul clima e sul ruolo chiave delle attività antropiche (=dell’uomo) sul riscaldamento globale, emerge un fatto grave: l’uomo ha il maggiore impatto sull’innalzamento della temperatura media mondiale. Questa ricerca è importante per due aspetti.

In primo luogo perché va contro gli scettici che ancora restano attaccati alle loro idee antiquate: se volessero aiutare il mondo, il nostro pianeta, invece di starsene con le mani in mano a criticare gli scienziati, potrebbero darsi anche una mossa e mettere loro, a questo punto, in atto i propri pensieri. Sempre se ne anno.

Poi c’è un altro fatto importante: fin ora non si era del tutto convinti se la anidride carbonica fosse la causa o la conseguenza del riscaldamento globale. Questa ricerca ha messo in risalto il ruolo chiave dell’uomo e ha confermato la tesi degli scienziati sul fatto che la anidride carbonica è la causa principale dell’aumento della temperature.

Era da parecchio che aspettavo una prova nel coinvolgimento dell’uomo nei cambiamenti climatici e ambientali.

Ora aspetto solo la risposta degli scettici oppure una loro mossa. Ma che sia una mossa seria e inerente alle problematiche della Terra. Dai, vediamo che sanno fare.

Please follow and like us:
Pin Share

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *