sfide della vita
Spread the love

In questo post tratterò un argomento importante nella vita di ciascun essere vivente: la sopravvivenza. La Natura funziona così: o vivi o muori. Chi non è competitivo e non reagisce ai cambiamenti è destinato a morire.

Tursiope

Alcune specie di tursiope cacciano formando un anello attorno ai banchi di pesce e spingendo le prede direttamente nella bocca di altri individui: creano una nube di sabbia in acqua muovendo la loro pinna caudale verso il basso.

un esemplare di tursiope
Foto Greenreport.it

Ghepardo

Sono stati osservati per la prima volta tre ghepardi che cacciano assieme la stessa preda (in questo caso, una coppia di struzzi): è noto che sono cacciatori solitari, ma questo comportamento predatorio è molto più evoluto, massimizzando la probabilità di effettuare un attacco di successo.

esemplare di ghepardo
Foto Nationalgeographic.it

Ippopotamo

Gli ippopotami vivono in gruppo formato da un maschio e più femmine: un individuo che volesse entrare a farne parte, deve prima vedersela con il dominante. O si sottomette e si allontana, oppure deve combattere.

esemplare di ippopotamo
Foto Zingarate.com

Pesce volante

Il pesce volante deve il suo nome al fatto che riesce a volare sulla superficie dell’acqua tramite le pinne modificate: utilizza questa strategia per fuggire dai predatori.

esemplare di pesce volante
Foto Static.tuttogratis.it

Varano di Komodo

Il varano di Komodo (isoletta dell’Indonesia) è sopravvissuto dall’epoca dei dinosauri ed è lungo circa 3 m. Durante la stagione riproduttiva, si possono creare dei combattimenti mortali.

esemplare di varano di Komodo
Foto Viaggi.repubblica.it

Caimano

In Brasile, durante la stagione arida, i fiumi si prosciugano riducendosi a piccole pozze d’acqua che sono piene di caimani: quando torna la pioggia, i canali iniziano ad ingrossarsi. Questi animali si dispongono con la bocca spalancata contro la corrente: i pesci non hanno scampo.

esemplare di caimano
Foto Hotel-riccione-3-stelle-sul-mare.it

Basilisco

Il basilisco, come tutti i rettili, si espone al Sole per riscaldarsi: facendo così, si fa notare anche dai predatori (uccelli). Per evitarli, corre sull’acqua.

esemplare di basilisco
Foto Nationalgeographic.it

Camaleonte

In Madagascar, il camaleonte si ciba di insetti: è dotato di un paio di occhi che ruotano a tutto campo uno indipendente dall’altro. Inoltre, usa il mimetismo sia per manifestare un comportamento che per evitare i possibili predatori.

esemplare di camaleonte
Foto Image.nanopress.it

Serpente giarrettiera

In Canada a -60˚C si può osservare sorprendentemente un rettile: si tratta del serpente giarrettiera. Si iberna sotto il suolo (che ha una temperatura attorno a 0˚C). Per accoppiarsi forma il più grande assembramento di serpenti al mondo.

esemplare di serpente giarrettiera
Foto Meteoportaleitalia.it

Non è un semplice elenco di animaletti di vario genere. È la vita vissuta in maniera differente da ogni singola specie.

Please follow and like us:
Pin Share

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *