morbo di alzheimer
Spread the love

In occasione della Giornata Mondiale del morbo di Alzheimer gli esperti hanno lanciato un allarme: la malattia colpirebbe circa 47 milioni di persone nel mondo. E nel 2050 i malati potrebbero triplicarsi! I dati sono stati raccolti dal King’s College London e la notizia è stata diffusa anche su Scienze Fanpage.

Nel nostro Paese sarebbero, invece, circa 1 milione le persone colpite da questa forma di demenza per le quali sono necessarie cure e farmaci efficaci per garantire loro una dignità.

morbo alzheimer

Come in tanti sapranno, il morbo di Alzheimer è una forma di demenza degenerativa invalidante che si riconosce facilmente dal sintomo più evidente: la perdita di memoria. Ma non è l’unico sintomo. Infatti, mancano all’appello anche il cambiamento d’umore, depressione, afasia, disorientamento e disturbi del comportamento.

Attualmente, purtroppo, non esiste alcuna cura per contrastare la degenerazione. L’unica cosa che si dovrebbe fare è una serie di analisi che portano il medico ad accertare che il paziente abbia il morbo, come un esame neurologico o un esame del sangue.

Cosa ne pensate di questa brutta malattia?

Please follow and like us:
Pin Share

Related Images:

Di aletave

Dottore in Scienze Naturali, copywriter e blogger. Fondatore di questo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *